GLI ESORDI

In uno dei libri che ho letto quest’estate (Edoardo Albinati – La scuola cattolica, nemmeno ultimato per la verità) l’autore racconta, nella parte iniziale, del suo percorso scolastico. Nella scuola che frequentava era prevista l’ora di nuoto, per un paio di volte alla settimana.

Leggi il seguito

GRAZIE CAPITANO – LETTERA a Tania Di Mario

“La pallanuoto mi ha regalato sette sorelle”

Ed è così che ci saluti anche tu… Che dire? grazie capitano! Ricordo ancora quando salisti sul gradino più alto ad Atene 2004: hai iniziato con un oro ed ora chiudi con un meraviglioso argento. Sarà impossibile dimenticarsi di te.

Leggi il seguito

La FENICE NON si ARRENDE: il SOGNO CONTINUA

Per me smettere senza darmi un’altra opportunità sarebbe stato un peccato.
E io nella vita non voglio avere rimpianti”

Non è ancora giunta l’ora di appendere la cuffia al chiodo. Federica Pellegrini decide che l’ultimo capitolo della sua immensa carriera deve essere ancora scritto. Non ci sta di andarsene con l’amaro in bocca: Rio 2016 non sarà l’ultima pagina della favola della Divina. “Qui… c’è ancora qualcosa da fare…”è con un post su Instagram che la ritrae a bordo vasca in procinto di iniziare l’allenamento che Federica annuncia l’inizio della nuova stagione, smentendo le voci circa il suo possibile ritiro. LEGGI LA BIOGRAFIA

Leggi il seguito

PARALIMPIADI di Rio 2016 – FEDERICO MORLACCHI è ORO nei 200 misti SM9

Rio de Janeiro, 11 settembre 2016

Tutto perfetto, come nelle favole più emozionanti. Tutto straordinario, come il suo volto e come la sua incredibile storia. Più forte degli ostacoli che la vita gli ha posto d’innanzi, più forte degli avversari, più forte del cronometro. Nella quarta giornata di nuoto paralimpico arriva l’emozione più bella: Federico Morlacchi è oro nella finale dei 200 misti SM9.

Leggi il seguito

PARALIMPIADI di Rio 2016 – CAMELLINI d’ARGENTO, BRONZO per BONI e GHIRETTI

Rio de Janeiro, 10 settembre 2016

Non sono ancora terminate le emozioni del nuoto paralimpico a Rio. Un argento e due bronzi, è questo il bottino che porta a casa la nazionale azzurra nella terza giornata. Cecilia Camellini seconda nei 400 stile S11, Vincenzo Boni terzo nei 50 dorso S3 e Giulia Ghiretti terza nei 50 farfalla S5. Salgono a 5 le medaglie del nuoto italiano.

Leggi il seguito