8 MOTIVI per FIDANZARSI con una NUOTATRICE

Per molti il fisico statuario dei nuotatori è considerato un simbolo di bellezza e perfezione. Ma che dire delle nuotatrici? Sportive, sempre profumate di cloro, hanno – come tutti i nuotatori – un’innumerevole serie di qualità. Abbiamo deciso così di elencare 8 vantaggi cui ognuno di voi (nuotatori e non) avrebbe, fidanzandosi con una nuotatrice.

Leggi il seguito

FEDERICA PELLEGRINI & il TITOLO MANCANTE – SOGNANDO WINDSOR 2016

21 novembre 2016

E’ stata più volte campionesse italiana ed europea sia in lunga che in corta, è stata campionessa mondiale e olimpica; nella sua incredibile carriera sembra che Federica Pellegrini abbia vinto tutto, eppure c’è un titolo che le è sempre sfuggito: quello di campionessa mondiale nella piscina da 25m (leggi la biografia). Per fare en plain occorre conquistare l’oro anche nel contesto iridato della vasca corta e i mondiali di Windsor2016 sono alle porte.

Leggi il seguito

L’ARTE DI NUOTARE (di Carola Barbero)

“Ci sono quelli che nuotano per tenersi in forma, perché sono obbligati, perché sono al mare, perché fa caldo o semplicemente perché lo hanno sempre fatto. Poi ci sono quelli che nuotano per amore (…)”, in particolare è proprio a questi ultimi che è dedicato “L’arte di nuotare. Meditazioni sul nuoto.“, forse il libro più interessante dedicato al nuoto uscito negli ultimi anni. L’autrice, capitolo dopo capitolo,  riesce a far immergere il lettore all’interno dello straordinario mondo del nuoto, facendo rivivere in tutti gli appassionati alcuni degli attimi più belli ed emozionanti che si provano stando in acqua. 

Leggi il seguito

6 COSE che SOLO CHI ha UNA SQUADRA può CAPIRE

Abbiamo già parlato in un altro articolo (10 MOTIVI per cui i COMPAGNI di SQUADRA sono ESSENZIALI) quanto siano necessari essenziali i compagni di squadra nello sport e nel nuoto. Questa volta vi proponiamo le 6 cose che solo chi appartiene ad una squadra di nuoto (in particolare di nuoto sincronizzato) può ben comprendere:

Leggi il seguito

IL “NUOTATORE” NEL TRIATHLON: GIOIE E DOLORI DI UNA PRIMA FRAZIONE “FORTE”

Spesso, frequentando le varie piscine per i miei allenamenti, mi capita di incontrare Triatleti di vario livello, con i quali capita di scambiare qualche battuta; quasi sempre si parla di nuoto (e cos’altro se no?) e, vista la mia “estrazione” prettamente natatoria, spesso lo scambio diventa una ricerca di informazioni/notizie su questo o quel tipo di allenamento, su cosa faccio per aumentare la tal caratteristica o per migliorare quella specifica carenza …

Leggi il seguito