BUDAPEST 2017: NELLA 25km FURLAN D’ARGENTO E BRIDI DI BRONZO

Incredibile e leggendaria la 25km ai Campionati Mondiali di Budapest 2017. Nelle acque tiepide del lago Balaton gli azzurri conquistano due medaglie leggendarie. Argento straordinario per Matteo Furlan, e bronzo per Arianna Bridi nella gara al femminile. Quarto il campione del mondo Simone Ruffini che abdica al francese Axel Reymond.

5 ore di gara, 5 lunghissime ore di nuoto, bracciata dopo bracciata, boa dopo boa. La 25km è la maratona del nuoto, e a Budapest  è stata una gara davvero incredibile. Matteo Furlan vince un incredibile e storico argento, migliorando il bronzo vinto a Kazan 2015. La vittoria va alla Francia, dominatrice delle acque libere a questi mondiali.

La 25km al maschile termina con un finale pazzesco e incredibile, un finale a quattro con due italiani, un francese e un russo. Argento e medaglia di legno per gli azzurri, Matteo Furlan sale sul podio conquistando uno straordinario argento, miglior risultato di sempre per lui.

Arianna Bridi vince invece una bellissima medaglia di bronzo nella 25km al femminile, è il secondo bronzo per lei a questi mondiali dopo quello vinto nella 10km (LEGGI L’ARTICOLO), chiude al quarto di posto Martina Grimaldi. Vince la Cunha davanti all’olandese Van Rouwendaal.

TUTTE LE MEDAGLIE DEGLI AZZURRI

Simone Ruffini, oro a Kazan 2015 proprio nella 25km, si deve accontentare di un quarto posto dopo aver lottato fino alla fine con i denti per salire sul podio. Con l’argento di Furlan e il Bronzo di Arianna Bridi salgono a 5 le medaglie vinte dal nuoto di fondo azzurro a questi mondiali di nuoto,

Sabato 22 luglio termina la programmazione della prima settimana dei Campionati Mondiali di Budapest 2017. Durante la seconda settimana ci saranno tutte le gare di nuoto, assisteremo alla fase finale dei tornei di pallanuoto e i Tuffi dalle grandi altezze
SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO

VUOI RIMANERE AGGIORNATO?
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER