Rio 2016: ARGENTO e BRONZO dalla PALLANUOTO

Un olimpiade da ricordare, quella della pallanuoto azzurra a Rio 2016. La nazionale italiana è riuscita a portare entrambe le formazioni sul podio olimpico: argento per il Setterosa e bronzo per il Settebello. E’ la prima volta di sempre nella storia italiana.

Le ragazze del Setterosa hanno portato a casa un bellissimo argento, sconfitte in finale dall’inarrivabile formazione USA. La partita, dominata dalle ragazze statunitensi, è terminata sul punteggio di 12:5. Questo il commento dell ct Fabio Conti al termine della partita:

“Se ce l’avessero detto a inizio stagione che saremmo arrivati in finale alle Olimpiadi ci avrebbero preso per matti . Non si esce mai da una finale persa con il sorriso, ma quando metteranno al collo la medaglia olimpica, si illumineranno i volti di queste splendide ragazze.”

Il setterosa esordì alle olimpiadi ai Giochi di Atene del 2004, un’esordio d’oro visto che il team azzurro vinse il torneo. Prestazione che non riuscì a replicare né a Pechino né a Londra: di fatto quella di Rio è stata la seconda finale olimpica disputata dalla nazionale italiana femminile di pallanuoto, nonché secondo miglior risultato di sempre.

QUI per il MEDAGLIERE della PALLANUOTO

Per quanto riguarda il Settebello, i ragazzi di Sandro Campagna, dopo essere stati sconfitti nella semifinale dai serbi (neo-campioni olimpici), hanno vinto la finale per il terzo posto contro il Montenegro con il punteggio di 12:10. Ancora bronzo, quindi, vent’anni dopo quello conquistato ai Giochi Olimpici di Atlanta. La nazionale azzurra dimostra ancora una volta di essere ai massimi livelli della pallanuoto mondiale – a Londra 2012 fu argento. Queste le parole del ct Campagna al termine della partita:

“E’ stato un torneo fantastico e i ragazzi sono stati tutti strepitosi. Abbiamo giocato coi due centro-boa infortunati. Aicardi per la rottura del setto nasale e Bodegas per la rottura del legamento del pollice della mano destra nei quarti con la Grecia. Nomino tutti i giocatori per ringraziarli e per avermi sopportato in questi mesi in cui siamo stati in trincea.”

Arrivato alla diciannovesima presenza olimpica, il Settebello ha conquistato la sua ottava medaglia portando il bottino olimpico a un totale di 3 ori, 2 argenti e 2 bronzi. La nazionale italiana è la quarta di sempre nel medagliere olimpico della pallanuoto.

Sei appassionato di nuoto? Iscriviti alla nostra newsletter:
Tante clorose notizie in arrivo!