NUOTANDO CRESCI

Crescendo Impari” è una delle più celebri poesie di Paulo Coelho, scrittore e poeta contemporaneo Brasiliano (qui trovi alcuni dei suoi libri più celebri). Di seguito vi proponiamo una nostra personale rivisitazione della poesia di Coelho, una versione dedicata ai nuotatori. Ecco a voi “Nuotando Cresci“:

“E nuotando cresci.
E crescendo impari.
E crescendo impari che la felicità non è quella delle grandi cose.
La felicità non è quella che affannosamente si insegue
credendo che la vittoria sia tutto o niente.
Credendo che se non arrivi primo in una gara non vinci.
Crescendo impari che bisogna nuotare per sé stessi e non per gli altri.
Crescendo impari che la felicità
non è quella delle emozioni forti che fanno il “botto”
e che esplodono fuori con tuoni spettacolari.
Crescendo impari che la felicità è fatta di cose piccole ma preziose.

E impari che il profumo del cloro è un piccolo rituale di felicità.
Che bastano le note di una canzone,
le sensazioni di un libro dai colori che scaldano il cuore,
che bastano due bracciate in vasca, e quel brivido
che scorre sulla schiena per sentire una felicità lieve.
E impari che la felicità è fatta di emozioni in punta di piedi,
di piccole esplosioni che allargano il cuore.
E impari che le gare ti possono commuovere e le staffette far brillare gli occhi.
E impari che un allenamento con il tuo migliore amico può illuminarti il volto,
che il profumo della piscina ti risveglia il cuore,
e che immergerti nell’acqua rilassa e libera i pensieri.

E impari che l’amore è fatto di sensazioni delicate, di piccole scintille allo stomaco,
di presenze vicine anche se lontane.
E impari che il tempo si dilata e
che le vasche fatte a fine allenamento possono essere preziose
e più importanti più di tante ore di allenamento.
E impari che basta chiudere gli occhi e accendere i sensi,
per provare emozioni straordinarie nuotando.
E impari ad avere nel cassetto e nel cuore sogni piccoli ma preziosi,
impari a porti nuovi obbiettivi e raggiungerli bracciata dopo bracciata.
E impari che insegnare a un bimbo a nuotare è una deliziosa felicità.
E impari che in una vasca di 25 metri puoi provare infinite emozioni.
E impari che c’è felicità anche in quella urgenza di nuotare quando tutto va male,
che c’è qualcosa di dolcemente felice anche negli allenamenti più duri.

E impari che c’è qualcosa di felice nella stanchezza
quando sei nel letto con le ossa distrutte dopo l’allenamento.
E impari che quella voglia di nuotare è la forza che ti fa andare avanti.
giorno dopo giorno, mese dopo mese.
E impari quanto sia bella e grandiosa la felicità.
E impari quanto sia bello e grandioso il nuoto.
E impari quanto il nuoto ti renda felice,
e ti faccia capire chi sei e cos’è la felicità.
Perché il nuoto è la nostra felicità.”

rivisitazione della poesia
Crescendo Impari” di Paulo Coelho

LEGGI ALTRE FRASI E POESIE SUL NUOTO

Appassionato di nuoto?

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per rimanere connesso