UN DIFFICILE INIZIO 1

UN DIFFICILE INIZIO

28 Novembre 2015 Off Di Redazione

Ho iniziato a nuotare a sei anni, grazie a un corso organizzato dalla scuola elementare. Odiai ogni singolo minuto di quelle prime lezioni. Avevo sempre freddo e bevevo così tanta acqua che mi veniva da vomitare. Continuavano a piangermi gli occhi perché gli occhialini facevano entrare l'acqua. Vedevo invidioso i miei compagni che sapevano nuotare e si divertivano giocando tra le corsie. Io facevo fatica a rimanere a galla, e non riuscivo a migliorare.

Non giorno dopo giorno, non settimana dopo settimana, ma mese dopo mese, iniziarono i progressi e dopo due anni decisi di iscrivermi con un mio amico in una squadra di nuoto pinnato. Mi insegnarono a nuotare e mi fecero capire come funziona il nuoto: ci vuole grinta, dedizione, determinazione. Anno dopo anno gli allenamenti si fecero via via sempre più duri e piano piano iniziai a vedere i primi risultati.

LEGGI ANCHE: "7 TIPICHE DOMANDE CHE I NON NUOTATORI FANNO AI NUOTATORI"

Quattro anni più tardi decisi di a una squadra di nuoto puro, sempre con me quell'amico con cui avevo iniziato. Lo stile era diverso, ma la storia era sempre quella: grinta, dedizione, determinazione. Misi il cuore in ogni bracciata di ogni allenamento per cercare di abbassare i tempi, decimo dopo decimo, secondo dopo secondo. Durante questi anni non solo imparai a nuotare, imparai a vivere.

Perché nel nuoto i risultati non arrivano subito ... impari a non arrenderti alle prime difficoltà e a non smettere mai di lottare. Impari a rialzarti dopo ogni caduta, impari ad avere dei valori da difendere e degli obiettivi da raggiungere. Ora sono passati 11 anni da quando ho iniziato a nuotare, e quei vecchi compagni che invidiavo quando ancora non sapevo nuotare ora invidiano me, mentre quel vecchio amico con cui mi ero iscritto è diventato il mio migliore amico.

LEGGI ANCHE: "7 TIPICHE DOMANDE CHE I NON NUOTATORI FANNO AI NUOTATORI"

Odiavo il nuoto, ora lo amo, così come amo l'acqua e amo ogni singolo allenamento. E sebbene non ho mai raggiunto nessun obiettivo tanto ambito, beh, ho trovato l'amore della mia vita: il nuoto. Nuotare non è semplice, ma ne vale la pena.

Appassionato di nuoto?

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per rimanere connesso

Profilo Autore

Redazione
Redazione
Cresciuti a piccoli passi, cerchiamo ogni giorno di condividere con il maggior numero di persone le emozioni che il pianeta acqua ci fa vivere, con l'intento di far vedere che in Italia oltre ai palloni che corrono sui prati verdi e alle moto che girano sui circuiti ci sono anche tante storie che profumano di cloro.