BUDAPEST 2022, RISULTATI BATTERIE #DAY6 1

BUDAPEST 2022, RISULTATI BATTERIE #DAY6

23 Giugno 2022 Off Di Lorenzo

Sesta giornata di gare di nuoto ai Campionati mondiali di Budapest 2022. Soddisfazioni dalla farfalla uomini e dalle azzurre questa mattina. Esclusa a sorpresa invece la staffetta azzurra della 4x200sl uomini.

Di seguito il recap delle batterie #Day6 - giovedì 23 giugno - e tutti i risultati degli azzurri.


RISULTATI BATTERIE

Il giorno post clamoroso ritiro di Dressel si è aperto con il dorso e, per l'Italia, il duo Codia - Burdisso nella penultima semi. A seguire buoni tempi e una mattinata tranquilla. Dispiace solo per un Luca Dotto sottotono nei 50 stile libero, dove invece accede alle semifinali Zazzeri, e per la staffetta azzurra.

Conquista il pass per la finale di domani Simona Quadarella, rilassata e positiva nelle dichiarazioni post gara.

A seguire i risultati principali di questa mattina, gara per gara.


100 farfalla uomini

  • Record del Mondo: 49”45
  • Record Europeo: 49"68
  • Record Italiano: 50"64

Batteria molto veloce, con Milak e Michael Andrew che forzano i ritmi. Piero Codia entra in semifinale con il nono crono con un 51"69. Alla prima gara di Federico Burdisso riesce ad accedere alla semi di questa sera in 51"92, che punta comunque maggiormente sugli europei. Per questa sera il tempo da fare sarà probabilmente un 51 basso per accedere alla finale.


200 dorso donne

  • Record del Mondo: 2'03"35
  • Record Europeo: 2'04"94
  • Record Italiano: 2'05"56

Buona gara di Margherita Panziera, terza in batteria e con un 2'08"64 nonostante qualche imprecisione in virata. C'è sicuramente il potenziale di un pass per la finale di domani.


50 stile libero uomini

  • Record del Mondo: 20"91
  • Record Europeo: 20"94
  • Record Italiano: 21"37

Zazzeri e un ritrovato Dotto in vasca per l'Italia nelle batterie "di peso" dei 50 stile libero, orfani di Dressel. Lorenzo Zazzeri il primo a prendere il via, stampa un 21"95. In ultima batteria invece Luca Dotto chiude in 22"60, settimo crono di batteria e fuori dalle semifinali.


50 farfalla donne

  • Record del Mondo: 24"43
  • Record Europeo: 24"43
  • Record Italiano: 25"78

Silvia Di Pietro ed Elena Di Liddo che scendono in vasca in batterie separate. Nella terzultima la Di Liddo stampa un 26"47 che la lascia al limite per le semifinali, ultimo slot di accesso ex equo. Crono importante per la cinese Yufei che con 25"39 lancia un importante segnale per le semifinali e per la finale. Silvia di Pietro riesce ad accedere alla semifinale in scioltezza con  26"08.


4×200 stile libero maschile

  • Record del Mondo: 6'58”55
  • Record Europeo: 6'58”58
  • Record Italiano: 7'02"01

Stefano Ballo, Matteo Ciampi, Gabriele Detti e Stefano Di Cola in vasca per l'Italia, per approfittare della situazione che vede varie defezioni nelle altre nazionali. 7'10"16 il crono italiano con un crollo finale dalla terza alla quinta posizione.
Quinta a Tokyo, quarta a Gwangju, fuori dalla finale per 18 centesimi oggi a Budapest.


800 stile libero donne

  • Record del Mondo: 8'04"79
  • Record Europeo: 8'14"10
  • Record Italiano: 8'14"99

In vasca Simona Quadarella resta in controllo e chiude la sua batteria in scioltezza senza sforzare. Prestazione equilibrata e che le vale, con 8'27"96, il settimo slot di accesso alla finale di domani, molto defilata dalle americane.


Tutto su Budapest 2022

#Budapest2022: il programma iridato prevede la partecipazione di nuoto, nuoto di fondo, nuoto sincronizzato, pallanuoto, tuffi. A seguire alcuni link utili per vivere al meglio la XIX edizione dei Campionati mondiali di nuoto FINA:


I calendari delle singole discipline:


Segui il grande nuoto con noi

Per rimanere sempre aggiornato sul nuoto mondiale e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

→ FACEBOOK
 INSTAGRAM
→ TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

→ ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Lorenzo
Lorenzo
Studente di scienze politiche all’Università di Pavia, sono il NERD del gruppo (quello che cerca di far funzionare sempre il sito). Esperto di Web design, UX & UI autodidatta; divido il mio tempo libero tra sport più o meno rischiosi, libri più o meno interessanti e sessioni fotografiche (prevalentemente in orari improponibili). All'acqua delle piscine ho sostituito l'acqua dei fiumi oramai da qualche anno.