BUDAPEST 2022, RISULTATI BATTERIE #DAY7 1

BUDAPEST 2022, RISULTATI BATTERIE #DAY7

24 Giugno 2022 Off Di Lorenzo

Settima giornata di gare di nuoto ai Campionati mondiali di Budapest 2022. 

Di seguito il recap delle batterie #Day7 - venerdì 24 giugno - e tutti i risultati degli azzurri.


RISULTATI BATTERIE

Penultima giornata di gare che prende il via con le batterie dei 50sl donne con l'azzurra Silvia Di Pietro. A seguire, Ceccon prosegue la striscia di risultati positivi accompagnato dai baffi, Benny Pilato si prende la semifinale di forza e la staffetta mista italiana si qualifica per la finale.

A seguire i risultati principali di questa mattina, gara per gara.


50 stile libero donne

  • Record del mondo: 23"67
  • Record europeo: 23"67
  • Record italiano: 24"84

Assente di rilievo, Shayna Jack per la frattura alla mano. Silvia Di Pietro nuota in terzultima batteria chiudendo con il quinto tempo, 25"33. Entra al limite in semifinale, sicuramente ha cercato di risparmiarsi per la staffetta del mattino.


50 dorso uomini

  • Record del mondo: 23"71
  • Record europeo: 23"80
  • Ex Record italiano: 24"65

Neo campione e recordman sui 100, Thomas Ceccon si tuffa senza più veli sul suo potenziale. In vasca con lui Michele Lamberti, 25"16, rimandato allo spareggio per  l'accesso in semifinale ma graziato dall'abbandono del giapponese Irie. Thomas Ceccon in 23"62 stampa il Record Italiano. Il baffo porta fortuna.


50 rana donne

  • Record del mondo: 29"30
  • Record europeo: 29"30
  • Record italiano: 29"30

Entrambe le italiane in ultima batteria. Non staccano al meglio le azzurre ma Benedetta Pilato domina la parte nuotata e chiude in 29"80Arianna Castiglioni chiude con il quarto crono ma viene squalificata.


4×100 stile libero mista

  • Record del mondo: 3'19"40
  • Record europeo: 3'21"81
  • Record italiano: 3'22"64

Deplano, Miressi, Di Pietro e Tarantino la staffetta per l'Italia nelle batterie di questo mattino. Chiudono in 3'26"00 e quinto crono. C'è la possibilità di giocarsela stasera.


1500 stile libero uomini

  • Record del mondo: 14'31"02
  • Record europeo: 14'33"10
  • Record italiano: 14'33"10

Wellbrock, Romanchuk e Joly forzano in batteria 2. Greg e Finke si sfidano nell'ultima batteria con l'americano che gli scappa via. Sul finale pure il tedesco Mertens sfila davanti a Greg. Gregorio Paltrinieri chiude in  14'54"56.


Tutto su Budapest 2022

#Budapest2022: il programma iridato prevede la partecipazione di nuoto, nuoto di fondo, nuoto sincronizzato, pallanuoto, tuffi. A seguire alcuni link utili per vivere al meglio la XIX edizione dei Campionati mondiali di nuoto FINA:


I calendari delle singole discipline:


Segui il grande nuoto con noi

Per rimanere sempre aggiornato sul nuoto mondiale e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

→ FACEBOOK
 INSTAGRAM
→ TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

→ ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Lorenzo
Lorenzo
Studente di scienze politiche all’Università di Pavia, sono il NERD del gruppo (quello che cerca di far funzionare sempre il sito). Esperto di Web design, UX & UI autodidatta; divido il mio tempo libero tra sport più o meno rischiosi, libri più o meno interessanti e sessioni fotografiche (prevalentemente in orari improponibili). All'acqua delle piscine ho sostituito l'acqua dei fiumi oramai da qualche anno.