DOHA, MONDIALI DI NUOTO: LA 4X100 MISTA MASCHILE È DI BRONZO 1

DOHA, MONDIALI DI NUOTO: LA 4X100 MISTA MASCHILE È DI BRONZO

18 Febbraio 2024 Off Di Marta

L'atto conclusivo dei mondiali di nuoto regala all'Italia ancora un altro bronzo. A conquistarlo sono i ragazzi della 4x100 mista. Michele Lamberti, Nicolò Martinenghi, Gianmarco Sansone e Alessandro Miressi siglano un tempo che vale la dodicesima medaglia.


La gara

I ragazzi della 4x100 mista ci regalano l'ultimo brivido di giornata, appena pochi minuti dopo la straordinaria gara di Sara Franceschi. Anche lei di bronzo. Stesso risultato di un gruppo che in equilibrio tra nuovi talenti emergenti e punte della nazionale ha trovato una conferma fondamentale da aggiungere al cammino verso Parigi 2024.

Dalle corsie laterali e con la consapevolezza di poter fare molto, parte Michele Lamberti - primo staffettista schierato dall'Italia. Fa la sua gare senza che gli si possa rimproverare nulla. Gianluca Sansone - elemento nuovo di questo quartetto - non sfigura e se la gioca molto bene con gli altri avversari.

Il momento in cui si costruisce concretamente il bronzo che poi si metterrano al collo, però è quello in cui scende in acqua Nicolò Martinenghi: l'azzurro nuota la rana migliore tra tutti coloro che erano tra le corsie in quel momento e porta la staffetta azzurra al terzo posto. Recuperando in questo modo uno svantaggio che avrebbe potuto essere fatale.

Alle calcagne degli azzurri tuttavia c'è la Polonia, che sembra non voler mollare. A loro penserà Alessandro Miressi, nuotando su ottimi tempi - tali da costruire un buon vantaggio su chi inseguiva. Davanti la pratica è archiviata: l'oro è degli Stati Uniti - dominatrici di questa finale. Mentre l'argento va agli olandesi, anche loro protagonisti e artefici di un secondo posto mai in discussione.

Per il terzo posto invece è stato duello tra Italia e Polonia, ma solo per pochi metri. Perchè già nell'ultima vasca Miressi aveva preso velocità e non dava alcun segno di cedimento. Anzi il suo vantaggio sull'avversario polacco veniva incrementato bracciata dopo bracciata. Al tocco della piastra i ragazzi sono terzi e aggiungono un altro successo a questa spedizione, che conta così 2 ori, 5 argenti e 5 bronzi.

Il tempo complessivo degli azzurri è 3'31"59.

Nicolò Martinenghi (57"99 il suo tempo):

"Entravo oggi con una voglia e una carica nuova. Contento di questa medaglia, ci serviva. Non siamo tutti al top, manca qualcuno: qualificati all'Olimpiade, un bronzo... siamo molto contenti."

Gianmarco Sansone (che ha nuotato in 52"14):

"Mi hanno fatto sentire al sicuro in camera di chiamata. Ci siamo caricati a vicenda. E' bellissimo, quasi surreale!"

Michele Lamberti (ha aperto in 54"28):

"E' una medaglia bellissima, sono contentissimo! Chiudere così il mondiale: con due finali e oggi una medaglia è veramente emozionante. Quindi sono veramente molto molto contento."

Alessandro Miressi (ha chiuso in 47"20):

"Abbiamo fatto bene. Abbiamo fatto quello che potevamo fare. Adesso comunque è l'ultimo giorno di gara, abbiamo raschiato il fondo per trovare le energie. Siamo stati tutti bravi, anche con l'inserimento di Sansone. Abbiamo fatto bene!

Il podio della gara:

  1. Stati Uniti in 3'29"80 
  2. Paesi Bassi in 3'31"23 
  3. Italia in 3'31"59 

Tutto su Doha 2024

#Doha2024: la XXI° edizione dei Campionati mondiali di nuoto si svolge dal 2 al 18 febbraio 2024 a Doha, in Qatar. A seguire alcuni link utili per vivere al meglio le gare di nuoto in vasca dei Campionati mondiali di nuoto 2024!


Appassionato di nuoto?

Immergiti in questo affascinante mondo con noi! Non perderti le ultime notizie e gli ultimi racconti, seguici sui nostri canali social, iscriviti alla nostra newsletter o unisciti ai nostro canali WhatsApp e Telegram. Contenuti speciali, articoli di approfondimento, video coinvolgenti e podcast informativi.

👉 WHATSAPP: le ultime news live
👉 FACEBOOK: un tuffo quotidiano nel nuoto
👉 INSTAGRAM: i momenti più belli
👉 TELEGRAM: notizie e storie affascinanti


Non vuoi perderti le nostre storie?

Ricevi le ultime novità, approfondimenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta. Riceverai ogni settimana la nostra weekly newsletter contenente gli articoli e le storie più interessanti degli ultimi 7 giorni. Fai un tuffo nell'esperienza completa del nuoto: iscriviti ora!

📨 ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Profilo Autore

Marta
Marta
18 anni, studentessa liceale all'ultimo anno. Sei anni di nuoto alle spalle, ora si dedica solo alla palestra. Sogna un futuro da giornalista. Quando non si dispera per aver deciso di iscriversi al liceo scientifico legge o guarda film, sopratutto thriller mentre odia quelli romantici troppo sdolcinati. Se si diploma, dopo frequenterà l'università di scienze della comunicazione. Non vede l'ora di abbandonare per sempre la matematica e di dimostrare che non serve essere raccomandati o particolarmente belli per avere successo.