DRESSEL: MAI NESSUN NUOTATORE VELOCE COME LUI

17 secondi e 63 centesimi: i califfi della velocità hanno una nuova divinità da venerare, si chiama Caeleb Dressel ed è ufficialmente il nuotatore più veloce che sia mai sceso in vasca sul pianeta terra. Il record, ottenuto ieri nei 50sl yards durante i Campionati NCAA 2018 (che si sono svolti nella vasca da 25 Yards di Minneapolis), ha davvero dell’incredibile. 

Dressel lo ha fatto ancora, e questa volta è la decima. Un crono spaziale – quai surreale – che riscrive le gerarchie dello stile libero veloce mondiale. Sue le 10 miglior prestazioni all time nei 50sl yards in vasca corta e il vecchio record di Cesar Cielo (18″47) finisce distante quasi un secondo dalla super-prestazione della nuova stella statunitense.

LEGGI LA BIOGRAFIA DI CAELEB DRESSEL

Ai Campionati NCAA 2018 Dressel si era presentato con il crono di 18″20 ed è riuscito ad abbassare il proprio primato personale per ben 3 volte, prima 18″11, poi 17″81 (prima volta sotto il muro dei 18″) e infine l’incredibile primato di 17″63. Così sono sue tutte e 10 le migliori prestazioni all time nei 50sl yards:

  1. Caeleb Dressel – 17.63
  2. Caeleb Dressel – 17.81
  3. Caeleb Dressel – 18.11
  4. Caeleb Dressel – 18.20
  5. Caeleb Dressel – 18.23
  6. Caeleb Dressel – 18.23
  7. Caeleb Dressel – 18.23
  8. Caeleb Dressel – 18.24
  9. Caeleb Dressel – 18.29
  10. Caeleb Dressel – 18.32
  11. Cesar Cielo – 18.47

Si, so cosa vi state domandando: paragonato alla vasca da 25m / alla vasca lunga, che crono sarebbe? Usando 2 convertitori online – uno sviluppato SwimAZ.com e uno da Speedo – abbiamo confrontato il crono di Dressel con i record mondiali nei 50sl in vasca da 25 e 50 metri. In entrambi i casi abbiamo usato il crono ottenuto dalla media dei due convertitori.

Il crono in vasca da 25m sarebbe di 19.62 (19.67 per SwimAZ e 19.57 per Speedo), oltre 6 decimi più veloce di Florent Manaudou e del suo record mondiale di 20″26. Non solo, il crono in vasca da 50m sarebbe di 20″45 (20″49 per SwimAZ e 20″42 per Speedo), 46 centesimi sotto al record mondiale di Cesar Cielo di 20″91, risalente al 2009.

Al netto dei possibili (e probabili) errori dei convertitori quello che si va delineando è il profilo di una vera e propria leggenda nascente del team USA. Dopo i 7 ori mondiali di Budapest, Caeleb Dressel si candida per scrivere un’avvincente pagina del nuoto mondiale: a noi non ci resta che aspettare i Campionati Mondiali di nuoto in Vasca Corta di dicembre per vederlo contro i veri big del nuoto.

LEGGI LA BIOGRAFIA DI CAELEB DRESSEL

APPASSIONATO DI NUOTO?

ABBONATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER:
tante clorose notizie in arrivo!