ISL 2020 | MATCH 8, DAY 2: I CALI CONDORS LA SPUNTANO CONTRO DEGLI AGGUERRITI LONDON ROAR 1

ISL 2020 | MATCH 8, DAY 2: I CALI CONDORS LA SPUNTANO CONTRO DEGLI AGGUERRITI LONDON ROAR

6 Novembre 2020 Off Di Lorenzo

La seconda giornata del Match 8 arriva dopo il testa a testa tra Cali Condors e London Roar del day 1. Oggi la sfida si è ripetuta, con i LOR che hanno provato fino all'ultimo a recuperare lo svantaggio, chiudendo a circa 16 punti dalla squadra californiana.

Di seguito i risultati principali della seconda ed ultima sessione del match 8.


Risultati principali

I team che si sono sfidati in questo match 8 sono stati:

Il day 2 di questo ottavo match si pre con i 100 stile libero: al femminile vince Freya Anderson, dei London Roar, mentre deludono abbastanza le nuotatrici dei CAC. Al maschile invece il team californiano apre con una doppietta, trainata ovviamente da Caeleb Dressel. Nella gara subito dopo, i 200 farfalla, sorprende in positivo Suzuka Hasegawa, che porta la vittoria ai suoi Tokyo frog kings e ruba i punti a ben due avversarie. Male invece, quinta e sesta rispettivamente, la Kapas e Kelsi Dahlia. Dopo le prime gare si nota come i NY Breakers sembrano destinati a peggiorare la prestazione di ieri.

50 racconti sul nuoto: il libro di nuotounostiledivita

Nei 100 dorso Toussain Kira beffa Olivia Smoliga, prendendosi peraltro i punti delle ultime due atlete (NYB), al maschile invece vince Irie Ryosuke dei TOK. I CAC sembrano comunque oramai in fuga per la vittoria, attardati i London Roar. Nei 100 misti al maschile si fa valere Caeleb Dressel, che tiene dietro Andrew e Morozov e va in fuga per il titolo MVP.

Se al femminile nei 200 stile non ci sono sorprese, con Anderson, Schmitt e Brown davanti a tutte, al maschile Duncan Scott cede alla doppietta dei CAC, chiudendo solo terzo. Nei 50 farfalla Caeleb Dressel si ritrova a lottare con un agguerrito Joe Litchfield, il quale chiude però dietro allo statunitense e porta 7 punti ai suoi New York Breakers. Nelle gare dei 100 rana non ci sono sorprese al femminile, con Lilly king che vince sulla Atkinson, con la sfida CAC e London Roar sempre viva. Al maschile invece Koseki Yasuhiro dei TOK mette dietro sia Prigoda, terzo, che Adam Peaty, secondo.

Nella staffetta 4x100 stile mista vincono i London Roar, sebbene i punti guadagnati sui CAC con la prima squadra siano gli stessi persi con la seconda, invariato quindi il vantaggio dei californiani, che non sono favoriti però nelle skin race. I 400 misti al femminile vedono la Ohashi dei Tokyo frog kings dominare su tutte, rubando 3 punti alle ultime arrivate (tra cui la Kapas, penultima). Al maschile i TOK colpiscono ancora con un inarrivabile Kosuke Hagino, che come la compagna di squadra ruba 3 punti agli ultimi due arrivati.

Nella skin race al femminile Lilly King parte forte, cercando anche di rubare qualche punto (1 solo, alla fine). Nel secondo round King e Atkinson accedono alla finale della skin. La giamaicana mette in pensiero Lilly ma cede nella vasca di ritorno.

La skin al maschile vede già prima dell'inizio Dressel vittorioso per l'MVP, nonostante ciò lo statunitense scende in vasca e si guadagna pure il passaggio al secondo turno con il terzo posto. Nel secondo round i ranisti prendono il sopravvento, con Koseki e Peaty che vanno alla finale. Il terzo round vede un testa a testa fino alla fine, con l'inglese che ha la meglio sul giapponese.


Classifica finale Match 8:

  1. Cali Condors                507
  2. London Roar                491,5
  3. Tokyo Frog Kings        419
  4. New York Breakers    296,5

Cali Condors, London Roar e Tokyo Frog Kings escono da questo match con una gran impressione positiva, specialmente per le pime due. Molto probabilmente queste tre se la giocheranno per l'accesso alla finale. Discorso ben diverso per i NY Breakers che usando un eufemismo "sono giù in un fosso".


Appuntamento a lunedì mattino, ore 10, per il D1 del match 9 e lunedì pomeriggio alle 16 per il D1 del match 10


Link utili

Ecco una serie di link utili per seguire al meglio l'International Swimming League:

FANTANUOTO
→ CALENDARIO GARE ISL 2020
 ISL 2020 | ULTIME NEWS


Segui l'International Swimming League con noi

Per rimanere sempre aggiornato su ISL 2020 e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Lorenzo
Lorenzo
Studente di scienze politiche all’Università di Pavia, sono il NERD del gruppo (quello che cerca di far funzionare sempre il sito). Esperto di Web design, UX & UI autodidatta; divido il mio tempo libero tra sport più o meno rischiosi, libri più o meno interessanti e sessioni fotografiche (prevalentemente in orari improponibili). All'acqua delle piscine ho sostituito l'acqua dei fiumi oramai da qualche anno.