ISL 2020 | SEMIFINALE 2, DAY 2: CAELEB DRESSEL MONUMENTALE

ISL 2020 | SEMIFINALE 2, DAY 2: CAELEB DRESSEL MONUMENTALE

16 Novembre 2020 Off Di Federico

Il day2 della seconda semifinale è stato caratterizzato da un Caeleb Dressel monumentale che ha dominato ancora una volta la Duna Arena di Budapest: lo statunitense ha stabilito il nuovo record mondiale nei 100 misti diventando il primo di sempre sotto i 50 secondi. Ecco i risultati principali del day 2 della seconda semifinale.


Risultati principali

I team che si sono sfidati in questa Semifinale 2 sono stati:

Come consuetudine l'evento di apertura sono stati i 100 stile libero. La gara regina al femminile è stata vinta dagli LA Current con una bellissima doppietta firmata da Beryl Gastaldello (51"38) e da Abbey Weitzeil. Nella gara al maschile sublime prestazione di Caeleb Dressel che vince in 45"20, stabilendo il nuovo record Americano.

Nei 200 farfalla vittoria di Hali Flickinger (CAC) in 2'04"25, davanti a Helena Gasson e Kelsi Dahlia. Nella gara al maschile una sfida bellissima tra Tom Shields (LAC) e Eddie Wang (CAC), alla fine ha la meglio lo statunitense che vince in 1'49"02, 78 centesimi meglio di Eddie Wang.

Nei 100 misti un Caeleb Dressel monumentale stabilisce il nuovo limite mondiale in 49"88, primo di sempre a scendere sotto il muro dei 50 secondi. Una prestazione esplosiva la sua che porta a casa un Jackpot di ben 30 punti, nuovo record dell'International Swimming League. Nella gara al femminile vince Beryl Gastaldello in 57″86.

Nei 50 farfalla sfida di altissimo livello tra Nicholas Santos e Caeleb Dressel. Il brasiliano trionfa in 21″80, ancora una volta a un soffio dal suo record mondiale. Caeleb Dressel si deve accontentare di un secondo posto in 22"04. Nella gara al femminile vince la francese Melanie Henique in 24″65.

Nei 100 rana vince Lilly King (CAC) in 1'03"29 davanti a Molly Hannis e Ida Hulkko, nella gara al maschile trionfo di Emre Sakci (IRO) in 56"51. La staffetta 4x100 mista a stile libero viene vinta dai Cali Condors davanti a LA Current e Toronto Titans.

Per quanto riguarda le altre gare: nei 100 dorso vittoria di Olivia Smoliga in 55″99, di un nulla davanti a Kylie Masse. Nella gara al maschile vittoria a sorpresa di Robert Glinta in 49″64, solo terzo (a sorpresa) Ryan Murphy. Nei 200 stile libero vincono Allison Schmitt in 1’52″83 e da Townley Haas.

Nei 400 misti successo per Hali Flickinger in 4’27″07 nella gara al femminile mentre nella gara al maschile bella lotta tra Santos e Verraszto con il trionfo finale del brasiliano in 4'04"16.

Infine le skin race disegnano la classifica definitiva. La skin femminile, che si è disputata sulla rana, è stata vinta da Lilly King che ha fatto incetta di medaglie con la compagna di squadra Molly Hannis. La skin maschile, che si è disputata invece sul dorso (unico modo per lasciare fuori dai giochi Caeleb Dressel), è stata invece vinta da Ryan Murphy davanti a Coleman Stewart.


Classifica definitiva Semifinale 2: 

  1. Cali Condors     605,5
  2. LA Current         462
  3. Team Iron          340,5
  4. Toronto Titans   303

Cali Condors e LA Current conquistano l'accesso per il Grand Finale senza grossi problemi. Avvincente la sfida per il terzo quarto posto che ha visto alla fine la vittoria del Team Iron davanti ai Toronto Titans. Il Team Iron rimane così fuori dalla finale, in una giornata totalmente nera per l'Iron Lady Katinka Hosszu. La classifica MVP è stata stravinta da Caeleb Dressel.

Gli 8 team finalisti della II edizione dell'International Swimming League sono così Energy Standard, London Roar, Cali Condors e LA Current.


Appuntamento al prossimo fine settimana per il Grand Finale. Le gare si svolgeranno il 21 novembre alle ore 14:00 (sessione 1) e il 22 novembre alle ore 18:00 (sessione 2).


Link utili

Ecco una serie di link utili per seguire al meglio l'International Swimming League:

FANTANUOTO
→ CALENDARIO GARE ISL 2020
 ISL 2020 | ULTIME NEWS


Segui l'International Swimming League con noi

Per rimanere sempre aggiornato su ISL 2020 e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato dalle gare per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, mi sono laureato nel corso magistrale di Filosofia teoretica a Pavia e ora lavoro in una scaleup tecnologica italiana con sede a Pavia. Così, tra un json e una nuotata in piscina, mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social.