NUOTO, STAGIONE 2018/2019: LA GUIDA DEFINITIVA

NUOTO, STAGIONE 2018/2019: LA GUIDA DEFINITIVA

Non attivi Di nuotounostiledivita

Terminate le vacanze al mare, archiviata nel migliore dei modi (o almeno così si spera) l'estate 2018, è ora di prepararsi in vista della nuova stagione natatoria che sta ufficialmente iniziando. Ecco allora un veloce riassunto di quanto è successo questa estate e il programma definitivo con gli eventi clous che ci accompagneranno lungo i prossimi 12 mesi.

Dal campionato mondiale in corta cinese al campionato mondiale in lunga coreano, la stagione 2018/19 si prospetta densissima di eventi e di sfide stellari. A poco meno di due anni dai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 il mondo del nuoto inizia a scaldare i motori e a prepararsi nel migliore dei modi per la sfida a 5 cerchi. Ma facciamo un passo indietro.

L'estate ci ha regalato notizie bomba e smentite con Federica Pellegrini (ne abbiamo parlato qui) che ha prima annunciato di voler mettere in discussione il proseguo della sua carriera per poi tornare sui propri passi e con Tania Cagnotto che ha annunciato che la stuzzica non poco l'idea di rimettersi in gioco in vista dei Giochi Olimpici di Tokyo. Chissà. L'ultimo weekend ci ha anche regalato un Gregorio Paltrinieri in ottimo stato di forma che ha conquistato un bellissimo bronzo nella 10km in acque libere durante la tappa delle World Series di Chun'an, distanza che sta preparando in vista della rassegna olimpica.

DOPPIO MONDIALE

Gli ultimi mesi di questo 2018 ci accompagneranno verso la quattordicesima edizione dei Mondiali in vasca corta, che si svolgerà in Cina, ad Hangzhou da martedì 11 a domenica 16 dicembre 2018. Le gare si disputeranno presso l' Hangzhou Olympic and International Expo Centre, batterie la mattina (da noi sarà notte fonda, circa l'1:30), mentre semifinali e finali saranno in tarda mattinata, alle 11 per i primi 5 giorni di gare ed alle 10 per il giorno conclusivo → PROGRAMMA GARE UFFICIALE

Tra fine novembre e inizio dicembre si svolgeranno anche i campionati italiani assoluti invernali open (30 novembre . 1 dicembre), che tuttavia non saranno valevoli per staccare il pass mondiale, il termine ultimo per ottenere la qualificazione è infatti il 18 novembre (CRITERI).

Il mondiale cinese chiuderà il 2018, il 2019 vedrà come primo evento importante gli ASSOLUTI PRIMAVERILI di Riccione, sarà poi la volta del SETTE COLLI 2019 e quindi i Campionati Mondiali Coreani che vedranno confrontarsi le migliori nazionali mondiali di nuoto, tuffi, pallanuoto, nuoto sincronizzato e tuffi dalle grandi altezze.

Insomma, l'evento che chiuderà la stagione 2018/2019 saranno, come introdotto, i Campionati Mondiali di Gwangju 2019, che rappresenteranno l'evento clous per gli sport acquatici del 2019, nonché un vero e proprio trampolino di lancio in vista dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Per avere maggiori informazioni puoi visitare le seguenti pagine:

Hangzhou 2018:

Gwangju 2019

Tokyo 2020

Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social o abbonarti alla nostra newsletter. Che aspetti?

SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM

Vivi #Hangzhou2018 con noi!

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al nostro blog: ci sono tante clorose notizie in arrivo.

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.