Presso il Manchester Aquatics Centre si sta svolgendo il Mondiale di nuoto paralimpico 2023, in programma dal 31 luglio al 6 agosto. Dopo i primi 4 giorni di gare, gli azzurri sono a quota 29 medaglie, secondi nel medagliere alle spalle della Cina.


I mondiali di Manchester 2023

547 atleti, 67 nazioni partecipanti per un totale di 172 eventi gara, gli azzurri, campioni mondiali a Madeira nel 2022 e a Londra nel 2019, si tuffano in acqua per il 2023 Allianz Para Swimming World Championships, per difendere il titolo iridato, a Manchester.

A Madeira lo scorso anno gli azzurri avevano vinto 27 ori, 24 argenti e 13 bronzi. Dopo i primi 4 giorni di gare in terra inglese, la nazionale italiana di nuoto paralimpico è seconda nel medagliere alle spalle della Cina con 29 medaglie: 14 ori, 7 argenti e 8 bronzi.

Stefano Raimondi è l’azzurro più medagliato con 3 medaglie d’oro: nei 100 rana SB9, nei 400sl S10 e nei 200 misti SM10. Tripla medaglia anche per Carlotta Gilli oro nei 100 farfalla S13, nei 100sl S13 e argento nei 100 dorso S13, Xenia Francesca Palazzo, oro nei 400sl S8 e argento nei 100 dorso S8 e nei 100sl S8. Doppio oro invece per Simone Barlaam nei 100 farfalla S9 e nei 100sl S9 mentre Antonio Fantin ha nuotato il nuovo record mondiale nei 100sl S6 in 1’02″98. Segue l’elenco completo delle medaglie vinte dagli azzurri.

50 racconti sul nuoto: il libro di nuotounostiledivita

Le medaglie degli azzurri

Gli azzurri sono a quota 29 medaglie con 14 ori, 7 argenti e 8 bronzi.

Oro (14)

  • 400 stile libero S8 Amodeo Alberto in 4:25.63
  • 400 stile libero S8 Palazzo Xenia Francesca in 5:01.46
  • 100 rana SB9 Raimondi Stefano in 1:06.36
  • 100 farfalla S13 Gilli Carlotta in 1:02.61 CR
  • 100 rana SB3 Boggioni Monica in 55.55
  • 100 rana SB4 Ghiretti Giulia in 1:50.64
  • 400 stile libero S7 Bicelli Federico in 4:40.55
  • 100 stile libero S6 Fantin Antonio in 1.02.98 WR
  • 200 misti SM10 Raimondi Stefano in 2.10.41
  • 100 farfalla S9 Barlaam Simone in 58.25
  • 400 stile libero S10 Raimondi Stefano in 4.06.96
  • 100 stile libero S13 Gilli Carlotta in 59.26
  • 100 farfalla S8 Amodeo Alberto in 1:02.94
  • 100 stile libero S9 Barlaam Simone in 52.28

Argento (7)

  • 100 dorso S8 Palazzo Xenia Francesca in 1.19.40
  • 50 stile libero S10 Scortechini Alessia in 28.06
  • 100 dorso S2 Procida Angela in 2:28.64
  • 400 stile libero S6 Fantin Antonio in 4:56.30
  • 100 dorso S13 Gilli Carlotta in 1:06.71
  • 100 stile libero S8 Palazzo Xenia Francesca in 1:06.19
  • 100 stile libero S1 Bettella Francesco in 5.16.14

Bronzi (8)

  • 50 rana S2 Marigliano Emmanuele in 1:07.06
  • 150 misti SM3 Marigliano Emmanuele in 3.29.03
  • 100 farfalla S12 Berra Alessia in 1.06.98
  • 200 misti SM9 Morlacchi Federico in 2.21.26
  • 100 dorso S1 Bettella Francesco in 2.30.89
  • 50 stile libero S12 Berra Alessia in 28.38 RI
  • 50 dorso S3 Boni Vincenzo in 48.95
  • 100 dorso S7 Bicelli Federico in 1.12.08

Dove seguire le gare

Dove seguire le gare? Rai Sport seguirà l’evento interamente con una sintesi su RaiSport alle 14:00 per quanto riguarda le batterie e con le Finali in diretta su RaiSport a partire dalle 18:30.


Appassionato di nuoto?

Immergiti in questo affascinante mondo con noi! Non perderti le ultime notizie e gli ultimi racconti, seguici sui nostri canali social, iscriviti alla nostra newsletter o unisciti ai nostro canali WhatsApp e Telegram. Contenuti speciali, articoli di approfondimento, video coinvolgenti e podcast informativi.

👉 WHATSAPP: le ultime news live
👉 FACEBOOK: un tuffo quotidiano nel nuoto
👉 INSTAGRAM: i momenti più belli
👉 TELEGRAM: notizie e storie affascinanti


Non vuoi perderti le nostre storie?

Ricevi le ultime novità, approfondimenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta. Riceverai ogni settimana la nostra weekly newsletter contenente gli articoli e le storie più interessanti degli ultimi 7 giorni. Fai un tuffo nell’esperienza completa del nuoto: iscriviti ora!

📨 ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una laurea Magistrale in Filosofia presso l'Università di Pavia, un'innata passione per la scrittura, la comunicazione e i social network. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). No, dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti.