CLINIC 2020: "La preparazione degli atleti d'élite" - CON ATTILA SELMECI

CLINIC 2020: "La preparazione degli atleti d'élite" - CON ATTILA SELMECI

18 Dicembre 2019 Off Di Federico

Condividiamo con piacere e vi invitiamo a partecipare al Clinic 2020 organizzato dagli amici di Nuoto•com che si terrà il 4 gennaio a Rimini e avrà come protagonista Attila Selmeci, allenatore di Kristof Milak, campione e primatista mondiale nei 200 farfalla.

Attila Selmeci, classe '58, ha iniziato ad allenare nel 1982 dopo aver conseguito tra il 1977 e il 1981 i diplomi di insegnante di educazione fisica e allenatore di nuoto. "Nel 2014 mi sono trasferito nella piccola città di Erd dove ho iniziato ad allenare Milak Kristof. Le sue straordinarie doti sono emerse immediatamente: nel 2016 titolo europeo juniores nei 200 farfalla, nel 2017 argento nei 100 ai Mondiali di Budapest, nel 2018 campione europeo nei 200 e nel 2019 titolo e record mondiale nei 200" racconta all'interno della sua breve presentazione pubblicata su Nuoto•com.


50 crediti formativi per allenatori di nuoto di primo e secondo livello

Un motivo in più per partecipare al Clinic è l'assegnazione di 50 crediti formativi per allenatori di nuoto di primo e secondo livello decisa dal Settore istruzione tecnica della Federazione italiana nuoto, avendo ritenuto l'evento di particolare interesse.


→ su Nuoto•com. potete trovare maggiori info sull'evento.


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Road to Tokyo 2020

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato dalle gare per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, mi sono laureato nel corso magistrale di Filosofia teoretica a Pavia e ora lavoro in una scaleup tecnologica italiana con sede a Pavia. Così, tra un json e una nuotata in piscina, mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social.