ASSOLUTI INVERNALI 2020 - PROGRAMMA E ORARI #DAY1

ASSOLUTI INVERNALI 2020 - PROGRAMMA E ORARI #DAY1

17 Dicembre 2020 Off Di Federico

Presso lo Stadio del Nuoto di Riccione tutto è pronto per il grande spettacolo degli Assoluti Invernali di nuoto 2020. Nell'osservanza delle più rigorose regole anti-covid a Riccione riprende ufficialmente la corsa verso i Giochi Olimpici di Tokyo 2020+1: oggi subito in acqua Pilato, Carraro, Castiglioni, Pellegrini e Miressi.


Orari e diretta tv

Le gare di questi Campionati Assoluti si svolgeranno in serie, le serie lente al mattino e quelle veloci al pomeriggio. Le serie veloci verranno trasmesse in diretta su Rai Sport + HD, sarà quindi possibile vedere le gare in diretta a partire dalle ore 17:00.


Programma #Day1

Si inizia subito con un programma molto denso di gare: in acqua le tre raniste azzurre Benedetta Pilato, Martina Carraro e Arianna Castiglioni per contendersi due pass olimpici per i 100 rana, ci si aspetta una sfida stellare, senza dubbio una delle più avvincenti di questo Campionato Assoluto. Ai blocchetti di partenza anche Federica Pellegrini nei 200sl e poi i califfi della velocità maschile con Miressi che cercherà di conquistare il pass olimpico nei 50sl. Il programma delle gare di domani:

  • 100 dorso m
  • 50 dorso f
  • 400 stile libero m
  • 200 stile libero f
  • 100 rana m
  • 100 rana f
  • 100 farfalla m
  • 50 farfalla f
  • 50 stile libero m
  • 1500 stile libero f

Segui i Campionati Assoluti invernali 2020 con noi

Dal 17 al 19 dicembre si svolgeranno i Campionati Assoluti invernali 2020, le gare si svolgeranno in vasca lunga e saranno valevoli per acquisire il pass Olimpico → PROGRAMMA GARE

Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Road to Tokyo 2020

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato dalle gare per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, mi sono laureato nel corso magistrale di Filosofia teoretica a Pavia e ora lavoro in una scaleup tecnologica italiana con sede a Pavia. Così, tra un json e una nuotata in piscina, mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social.