"La Pellegrini" UNA CANZONE IN OMAGGIO ALLA DIVINA

"La Pellegrini" UNA CANZONE IN OMAGGIO ALLA DIVINA

9 Luglio 2020 Off Di Federico

La Pellegrini, il nuovo singolo di BORIANI uscito il 19 giugno, è un brano che parla ti traguardi impossibili e sogni da realizzare. La canzone vuole essere un omaggio alla Divina considerata dai giovani protagonisti un modello ideale di grinta e determinazione.


Traguardi impossibili e sogni da realizzare

I sogni a occhi aperti di un bimbo a bordo vasca, costretto «ai margini dell'estate a causa di una gamba ingessata» gli fanno scoprire un'amore timido e gentile che lo accompagnerà per tutta la vita... perché, racconta Boriani: «difendere una storia d'amore, oggi, è un'impresa olimpionica.

Ho scritto questo pezzo - continua l'autore - poco tempo fa ed è già un po’ vostro questa non è una cosa che capita spesso perché la musica ha dei tempi molto più lunghi di quanto il suo aspetto romantico non lasci immaginare. Sono riuscito a racchiudere un forte sentimento, una storia in qualche minuto, in un tempo proprio piccolo.»


La Divina protagonista del video clip

Grazie a una collaborazione con la Federnuoto, il team Aniene e il Centro Federale Alberto Castagnetti, Federica Pellegrini è una dei protagonisti del video clip uscito pochi giorni fa girato da Giacomo Triglia. Queste le parole del songwriter toscano David Boriani su Instagram condividendo una breve intro del video:

«Non avrei mai pensato potesse diventare così grande e che potessero arrivare le partecipazioni di persone eccezionali. parlo di giganti veri, di persone splendide che scandiscono la loro vita a ritmo del loro stesso battito cardiaco. Sono un botto romantico, lo so, ma oggi va così. Grazie a Federica Pellegrini per aver intrapreso questo viaggio senza conoscere la meta».


Ecco il video della canzone omaggio a Federica Pellegrini:


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato dalle gare per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, mi sono laureato nel corso magistrale di Filosofia teoretica a Pavia e ora lavoro in una scaleup tecnologica italiana con sede a Pavia. Così, tra un json e una nuotata in piscina, mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social.