GREGORIO PALTRINIERI e l'AMBIZIOSA SFIDA delle ACQUE LIBERE

22 anni e un palmarés da brividi. Gregorio Paltrinieri ha già vinto tutto quello che un nuotatore può vincere e dopo lo straordinario oro Olimpico di Rio è considerato l'unico e indiscusso Imperatore dei 1500 stile. Ma la fama e la gloria del ragazzo di Carpi non hanno intenzione di fermarsi qui: Greg è pronto a lanciarsi in una nuova sfida: le acque libere.

Grinta e determinazione hanno reso Gregorio Paltrinieri il supercampione che è. Assieme al suo tecnico Stefano Morini (eletto miglior allenatore europeo lo scorso anno), ha deciso di intraprendere un ambizioso progetto: riuscire a diventare competitivo nel nuoto di fondo. Obiettivo 10 km, per tentare una storica doppietta a Tokyo 2020.

Di certo Greg non è il primo a tentare il binomio vasca e acque libere. Un nome fra tutti quello di Oussama Mellouli che a Londra vinse l'oro nella 10km e il bronzo nei 1500 stile, ma l'eclettismo non sempre ha premiato, anzi, i fallimenti sono stati di gran lunga superiori ai successi. Lui, però, è Gregorio Paltrinieri - uno che macina 19 km al giorno e 100 alla settimana: lui ha sempre bisogno di nuove fide da affrontare, di nuovi traguardi da raggiungere ... chissà se sara in grado di stupire ancora una volta tutti quanti.

SCOPRI IL PALMARES DI GREGORIO PALTRINIERI

Greg lo ha detto senza mezzi termini: «A Tokyo 2020 mi piacerebbe fare la 10 chilometri in mare oltre che i 1500 stile libero». Saranno molte le variabili che entreranno in gioco: acqua fredda, boe, e botte - tante botte... sarà un percorso lungo ma già questa primavera lo vedremo alle prese con il nuoto di fondo: Greg ha confermato la sua presenza alla 10 chilometri di Coppa Len ad Eilat, in Israele, il 26 marzo: sarà una prova generale. Poi ci saranno anche le Universiadi di Taiwan, a fine agosto. Non ci resta che aspettare gli sviluppi.

... E poi c'è quel piccolo particolare che va ancora sistemato, quel record del mondo nei 1500 di Sun Yang che dista solamente 3 secondi e che ai mondiali di Budapest (lugio 2017) tutti si aspettano che riuscirà a conquistare. Una sola certezza: non sono ancora finite le emozioni che Gregorio Paltrinieri ci regalerà, anzi, il viaggio sembra essere appena iniziato!

Vuoi scoprire come andrà a finire?
Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al nostro blog:
e rimanere sempre aggiornato.

Primatista mondiale dei 1500 stile in vasca corta ed europeo nei 1500 e negli 800 stile, Greg (come da tutti è soprannominato) è un nuotatore italiano specializzato nello stile libero.  Attualmente è campione mondiale e olimpico nei 1500 stile. Si allena con Gabriele Detti sotto la supervisione del tecnico Stefano Morini. Leggi la sua bio ...

"Posso dire che in prativa vivo in acqua:
nuoto 19 km al giorno, 100 km a settimana.
Ma se vuoi vincere i 1500 stile in un olimpiade non ci sono alternative.
Ci sono giorni in cui hai meno voglia di nuotare,
poi ti tuffi e la voglia viene:
nuotare bene è una grande motivazione."

ISCRIVITI alla nostra NEWSLETTER,
Ci sono tante clorose notizie in arrivo!

 RIMANI CONNESSO:

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.