Ieri il canale youtube ufficiale della squadra di nuoto statunitense ha pubblicato un divertentissimo video (lo trovate nella nostra pagina Facebook) in cui Michael Phelps, Missy Franklin, Katie Ledecky e gli altri membri del team olimpico USA cantano e ballano sulle note di “Party in The U.S.A.” di Miley Cyrus.Già ai giochi Olimpici di Londra 2012 la nazionale di nuoto statunitense aveva fatto parlare di sé con la divertente cover di “Call Me Maybe” di Carly Rae Jepsen (qui per rivederla). Il video musicale era stato di buon auspicio, di fatto vinsero (anzi, stravinsero) il medagliere olimpico del nuoto, con 16 ori, 9 argenti e 3 bronzi; ben tre volte il numero di medaglie vinte dalla Cina, classificatasi al secondo posto.

Il team americano, quindi, ha deciso di riprovarci in Brasile, realizzando un divertentissimo Carpool Karaoke cantando lo straordinario successo di Miley Cyrus, “Party In The U.S.A.” Michael Phelps, Missy Franklin, Katie Ledecky, Ryan Lochte e tutti i componenti della squadra di nuoto statunitense cantano e ballano in macchina, sfrecciando tra le strade statunitensi. Di seguito il video integrale:

50 racconti sul nuoto: il libro di nuotounostiledivita

APPASSIONATO DI NUOTO?

ABBONATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER:
per vivere i Giochi Olimpici di Rio 2016 con noi

Profilo Autore

Redazione
Redazione
Cresciuti a piccoli passi, cerchiamo ogni giorno di condividere con il maggior numero di persone le emozioni che il pianeta acqua ci fa vivere, con l'intento di far vedere che in Italia oltre ai palloni che corrono sui prati verdi e alle moto che girano sui circuiti ci sono anche tante storie che profumano di cloro.