8 MARZO: CINQUE DONNE CHE HANNO SCRITTO LA STORIA DEL NUOTO

L’8 marzo non è un giorno qualunque. L’8 marzo è la festa della donna. Anche quest’anno abbiamo deciso di fare gli auguri a tutte le nuotatrici in un modo speciale: raccontando la breve storia di 5 nuotatrici che hanno scritto la storia del nuoto mondiale e italiano. Da Katie Ledecky a Novella Calligaris, ecco 5 donne che attraverso le loro imprese hanno fatto crescere una generazioni di nuotatori. Buona lettura e buona festa di cuore a tutte le nuotatrici:

NATALIE COUGHLIN

Dal suo primo record mondiale nel 2001 al suo ultimo record statunitense nel 2015 sono passati ben 14 anni, una carriera incredibile che l’ha portata a vincere 12 medaglie olimpiche e 19 medaglie mondiali. Specializzata nelle gare veloci del dorso, è stata la prima nuotatrice nella storia a scendere sotto il muro prima dei 59″ e poi dei 58″ nei 100 dorso, stabilendo nel corso della carriera ben 8 record mondiali sulla distanza. Nel 2002 è stata eletta miglior nuotatrice dell’anno. In carriera ha vinto oltre 60 medaglie internazionali, che la rendono la nuotatrice più medagliata di tutti i tempi → LEGGI LA BIOGRAFIA

FEDERICA PELLEGRINI

All’età di 28 anni ha realizzato ben 11 volte il record del mondo (6 nei 200m stile libero in vasca lunga, 3 nei 400m stile libero in vasca lunga, 2 nei 200m stile libero in vasca corta), il suo palmares vanta un oro e un argento olimpico, 10 medaglie mondiali di cui 5 ori e 15 medaglie europee di cui 7 ori. Federica Pellegrini è senza dubbio la più forte duecentista della storia del nuoto, e la più grande nuotatrice italiana di tutti i tempi. Nel 2009 è stata eletta miglior nuotatrice dell’anno  → LEGGI LA BIOGRAFIA

JENNY THOMPSON

L’atleta statunitense è la nuotatrice più medagliata nella storia dei Giochi Olimpici moderni. Nel suo Palmarès 12 medaglie olimpiche, di cui 8 sono del metallo più pregiato (tutti gli 8 ori sono stati peraltro vinti in staffetta, Jenny vanta infatti un record negativo: nonostante le 4 edizioni olimpiche cui ha partecipato, ha sempre fallito nell’impresa di vincere una finale individuale). Jenny ha vinto anche 14 medaglie mondiali (di cui 3 ori individuali). Nel 1998 è stata eletta miglior nuotatrice dell’anno → SCOPRI LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI NUOTATRICI DI TUTTI I TEMPI

KATIE LEDECKY

A soli 20 anni il palmares di Katie Ledecky vanta 6 medaglie olimpiche e 15 medaglie iridate. Competitiva in tutte le distanza dai 200sl ai 1500, primato dopo primato, oro dopo oro, Katie ha conquistato il trono di regina indiscussa dello stile libero mondiale. Attualmente detiene il record del mondo di tutte le distanza dello stile libero dai 400 ai 1500 (l’unico record mancante è proprio quello dei 200sl, in mano a Federica Pellegrini). Katie Ledecky è stata eletta per ben 3 volte miglior nuotatrice dell’anno (dal 2013 al 2015) → LEGGI LA BIOGRAFIA

NOVELLA CALLIGARIS

È stata la prima italiana a vincere una medaglia olimpica nel nuoto (Monaco ’72) e la prima nuotatrice azzurra a stabilire un primato mondiale (Campionati del mondo di Belgrado ’73, 800sl). Considerata una delle più forti nuotatrici italiane di tutti i tempi (nell’86 è stata inserita nella Hall of Fame internazionale del nuoto), dopo l’addio al nuoto si è dedicata alla carriera da giornalista sportiva.  → LEGGI LA BIOGRAFIA

Concludiamo questo articolo dedicato alle nuotatrici con una celebre frase di Federica Pellegrini: “Lo sport ad alto livello non ostacola assolutamente la femminilità. Certo non si può andare all’allenamento con i tacchi alti, ma fuori dalla vasca si riesce a dare libero sfogo alla nostra parte femminile.Siate nuotatrici, siate guerriere, siate donne. Perché il mondo del nuoto ha infinitamente bisogno di voi. Auguri a tutte le nuotatrici e possano le vostre vite essere piene di grandi successi e di meravigliose nuotate!

Sei appassionato di nuoto?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
TANTE CLOROSE NOTIZIE IN ARRIVO