Swimming Stories di Bruno e Marco

Swimming Stories di Bruno e Marco

Non attivi Di nuotounostiledivita

Come ogni anno ritorna l'appuntamento con le Swimming Stories, la nostra esclusiva rubrica in cui i protagonisti siete voi con i vostri incredibili racconti che profumano di cloro. Le due storie di oggi, che aprono la quinta stagione ufficiale delle Swimming Stories, ci sono state inviate da Bruno e Marco e sono degli incredibili racconti che parlano di libertà... e di una meravigliosa napoli degli anni '50. Hai una tua Swimming Story e vuoi condividerla con noi? → INVIACELA

Swimming Story di Bruno

"Un mare di libertà. Da sempre nuoto, prima come agonista di nuoto e pallanuoto, poi come master e ora, a 70 anni, come semplice amatore. Non ho trascurato nemmeno l'insegnamento del nuoto e del nuoto per salvamento. Le più grandi soddisfazioni le ho forse avute l'anno scorso proponendo un corso di Salvamento ai detenuti del carcere di Massa, in Versilia. Dopo un inverno e una primavere di intensa attività,e grazie alla collaborazione della Direzione del Carcere di Massa e della Sezione di Massa della Società Nazionale di Salvamento, 17 detenuti hanno conseguito il brevetto di Bagnino di Salvataggio e ora stiamo cercando di trovare per loro un lavoro in spiaggia.

Vedere queste persone accostarsi all'acqua dopo anni di lontananza forzata, riprendere confidenza con l'ambiente e con se' stessi, imparare un lavoro è stato emozionante, e la possibilità di contribuire al reinserimento sociale dei detenuti è per me e per gli altri istruttori il premio più grande. Ma non è finita qui: un detenuto, terminata la sua pena nel mese di aprile del 2017, a giugno era già stato assunto da uno stabilimento balneare! Il mare è davvero LIBERTÀ!"

Hai una tua Swimming Story e vuoi condividerla con noi? → INVIACELA

Swimming Story di Marco

LEVA DI NUOTO ragazzi/e nati negli anni 1949/50/51 presso il Circolo Canottieri Napoli al Molosiglio. Settembre 1962 , sui muri di Napoli apparvero questi manifesti. Io ero appena tornato da una piacevole periodo di villeggiatura a Gabicce Mare , dove avevo affinato e allenato le mie abilità natatorie , frequentando per tutto il giorno gli scugnizzi del luogo, continuamente dediti ad attività acquatiche come tuffi dalle balere costruite alla fine dei moli , pesca di meduse e raccolta di cozze , che lì chiamano peoci.

Il giorno della prova al Molosiglio la sede del Circolo la bellezza del golfo di Napoli catturò il mio sguardo e la mia ammirazione . Anche la piscina ,all'aperto 33 metri, era incantevole :celeste, a livello del mare e senza corsie. Eravamo in tanti ragazzi e ragazze , convenuti al richiamo. Ci fecero mettere sul bordo vasca, nella parte più lunga ad aspettare. Ed ecco che apparvero , come in una visione, i 2 fratelli Dennerlein , Bubi il più grande che faceva l'allenatore e Fritz , primatista europeo dei 200 farfalla e fortissimo pallanuotista della nazionale. Incominciò la prova : ci dissero di nuotare da un bordo all'altro della piscina , ma non una sola volta , molte volte, fino allo sfinimento : volevano mettere alla prova la nostra resistenza ed anche , penso , la nostra determinazione.

Molti si ritirarono esausti , io , ancorché non abituato a nuotare in piscina , tenni duro e , insieme ad altri ragazzi e ragazze con i quali ho poi stretto meravigliose amicizie, fui preso. Incominciò così il mio idillio col nuoto. Un idillio foriero di molte gioie ma anche di grandi dolori, ma questa è un'altra storia."

SCOPRI LE MIGLIORI SWIMMING STORIES

Appuntamento il secondo e il quarto giovedì di ogni mese per leggere altre Swimming Stories: iscrivetevi alla Newsletter per non perdervene nemmeno una. Se invece hai un tuo racconto e vuoi condividerlo con noi puoi farlo qui: → INVIACELO

SEI APPASSIONATO DI NUOTO?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Ed entra a far parte della nostra community:

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al nostro blog: ci sono tante clorose notizie in arrivo.

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.