TOKYO 2020: LISTA NUOTATORI ITALIANI CONVOCATI 1

TOKYO 2020: LISTA NUOTATORI ITALIANI CONVOCATI

I Giochi della XXXII Olimpiade si terranno in Giappone, a Tokyo tra il 24 luglio e il 9 agosto 2021. Le gare di nuoto si svolgeranno tra il 25 luglio e il 2 agosto con le finali che si svolgeranno la mattina (in Italia sarà notte fonda) e le batterie lungo il pomeriggio (come avvenne già in passato ai Giochi Olimpici di Pechino 2008, per garantire alla TV statunitense una miglior copertura televisiva). Saranno 36 gli atleti azzurri che scenderanno in vasca per partecipare ai Giochi della XXXII Olimpiade.

15 nuotatrici e 21 nuotatori. La più giovane della spedizione sarà Giulia Vetrano, 15 anni, sarà una delle staffettiste della 4x200 stile libero femminile. Il Capitano della nazionale sarà invece Federica Pellegrini. Per la Divina del nuoto azzurro quelle di Tokyo saranno le sue quinte olimpiadi, prima nuotatrice italiana di sempre a partecipare a 5 edizioni dei Giochi. Di seguito i nuotatori italiani che parteciperanno ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 AZZURRI IN GARA GIORNO PER GIORNO


Nazionale italiana di nuoto in vasca

15 nuotatrici

Saranno 15 le nuotatrici azzurre a Tokyo, alle 11 atlete che competeranno in gare individuali si aggiungono Arianna Castiglioni, Giulia Vetrano, Anna Chiara Mascolo e Stefania Pirozzi convocate per le staffette. Simona Quadarella risulta iscritta a ben 3 gare individuali: 400sl, 800sl e 1500sl, Panziera, Pellegrini, Franceschi, Carraro, Cusinato e Caramignoli iscritte a due gare individuali ciascuna AZZURRI IN GARA GIORNO PER GIORNO. Ecco le convocate azzurre per Tokyo 2020:

  • (3) Simona Quadarella nei 400sl in 4'04"66, negli 800sl in 8’14”99 e nei 1500sl in 15'40"89
  • (2) Margherita Panziera nei 100 dorso in 58"92 e nei 200 dorso in 2'05"56
  • (2) Federica Pellegrini nei 100sl in 53"40 e nei 200sl in 1'54"22
  • (2) Sara Franceschi nei 200 misti in 2'10"26 e nei 400 misti in 4'37"06
  • (2) Martina Carraro nei 100 rana in 1'05"86 e nei 200 rana in 2'24"24
  • (2) Ilaria Cusinato nei 200 misti in 2'10"72 e nei 400 misti in 4'37"45
  • (2) Martina Rita Caramignoli negli 800sl in 8'24"16 e nei 1500sl in 15'56"06
  • Benedetta Pilato nei 100 rana in 1'05"84
  • Ilaria Bianchi nei 100 farfalla in 57"50
  • Elena Di Liddo nei 100 farfalla in 57"04
  • Francesca Fangio nei 200 rana in 2'23"06
  • Arianna Castiglioni (staffetta 4x100 mista, frazione rana in 1'05"67)
  • Giulia Vetrano (staffetta 4×200 stile libero femminile in 1'59"33)
  • Anna Chiara Mascolo (staffetta 4×200 stile libero femminile in 1'58"82)
  • Stefania Pirozzi (staffetta 4×200 stile libero femminile in 1'59"05)

21 nuotatori

Saranno 21 i nuotatori azzurri a Tokyo, 18 gli atleti che competeranno in gare individuali, con Burdisso, Ceccon, Detti, Miressi, Paltrinieri e Razzetti iscritti a due gare ciascuno. Ai 18 nuotatori iscritti nelle gare individuali si aggiungono Manuel Frigo, Filippo Megli, e Matteo Ciampi convocati per le staffette AZZURRI IN GARA GIORNO PER GIORNO. Ecco i convocati azzurri per Tokyo 2020:

  • (2) Federico Burdisso nei 100 farfalla in 51"39 e nei 200 farfalla in 1'54"28
  • (2) Thomas Ceccon nei 100 dorso in 52"84 e nei 100sl in 48"14
  • (2) Gabriele Detti nei 400 sl in 3'43"23 e negli 800sl in 7'43"83
  • (2) Alessandro Miressi nei 50sl in 21"86 e nei 100sl in 47"45
  • (2) Gregorio Paltrinieri negli 800sl in 7’39"27 e nei 1500 stile libero in 14'33"10
  • (2) Alberto Razzetti nei 200 misti in 1'57"13 e nei 400 misti in 4'11"17
  • Domenico Acerenza nei 1500sl in 14'49"98
  • Stefano Ballo nei 200sl in 1'46"76
  • Giacomo Carini nei 200 farfalla in 1'55"87
  • Santo Yukio Condorelli nei 100 farfalla in 51"62
  • Stefano Di Cola nei 200 sl in 1'46"84
  • Marco De Tullio nei 400 sl in 3'44"74
  • Niccolò Martinenghi nei 100 rana in 58"29
  • Pier Andrea Matteazzi nei 400 misti in 4'12"79
  • Federico Poggio nei 100 rana in 59"39
  • Matteo Restivo nei 200 dorso in 1'56"45
  • Simone Sabbioni nei 100 dorso in 53"44
  • Lorenzo Zazzeri nei 50sl in 21"86
  • Matteo Ciampi (staffetta 4×200 stile libero maschile in 1'47"17)
  • Manuel Frigo (staffetta 4×100 stile libero maschile in 48"54)
  • Filippo Megli (staffetta 4×200 stile libero maschile in 1'45"67)

6 staffette

Sono 6 le staffette qualificate: le staffette 4x100 stile libero e 4x100 mista femminile, le staffette 4x100 e 4x200 stile libero e 4x100 mista maschile e la staffetta 4x100 mista mixed (alla sua primissima apparizione in campo olimpico).

  • 4×100 mista femminile
  • 4x100 sl femminile
  • 4x100 mista maschile
  • 4x100 sl maschile
  • 4×200 sl maschile
  • 4x100 mista mista

Nazionale italiana di nuoto di fondo

Per quanto riguarda il nuoto di fondo, a Tokyo 2020 saranno 3 gli azzurri che nuoteranno la 10km, avendo terminato la finale della 10km mondiale di Gwangju 2019 tra le prime 10 posizioni. I fondisti azzurri che scenderanno in acqua per competere ai Giochi di Tokyo 2020 saranno:

  • Rachele Bruni (10 km)
  • Gregorio Paltrinieri (10 km)
  • Mario Sanzullo (10 km)

All'interno di questo terzetto svetta senza dubbio Gregorio Paltrinieri, che a Tokyo gareggerà sia in vasca sia in acque libere: saranno quindi 3 le sue gare olimpiche.


Tutto su Tokyo 2020

Le gare di nuoto in vasca si svolgeranno presso il Tokyo Aquatics Centre tra il 24 luglio e l'1 agosto. Le batterie si svolgeranno tra le 19:00 e le 21:30 ora locale, in Italia inizieranno alle 12 di mattina. Le finali verranno disputate quando in Giappone è mattino (10:30 a Tokyo), mentre in Italia sarà notte fonda: inizio della sessione alle 3:30 di notte e chiusura intorno alle 6:00 di mattina.


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Road to Tokyo 2020

ABBONATI ALLA NEWSLETTER