INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE 2019 - RISULTATI & CLASSIFICHE

INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE 2019 - RISULTATI & CLASSIFICHE

Il 5 e il 6 ottobre, a Indianapolis, ha preso il via la prima prima edizione dell'International Swimming League: una sorta di Champions League del nuoto, con gare spettacolari tra i nuotatori più forti al mondo. La prima edizione dell'International Swimming League è stata vinta dagli Energy Standard, il team capitanato da Chad le Clos e Sarah Sjostrom (MVP della prima stagione di ISL). La classifica finale della I edizione della Champions League del nuoto vede:

  1. Energy Standard: 453.5
  2. London Roar: 444
  3. Cali Condors: 415.5
  4. L.A. Current: 318

In questa pagina puoi consultare tutti i risultati delle tappe della prima edizione di ISL.


GRUPPO A

Prima tappa | Indianapolis, USA


Seconda tappa | Napoli


GRUPPO B

Prima Tappa | Lewisville-Dallas, USA


Seconda Tappa | Budapest, Ungheria


DERBY

Derby USA

Derby Europeo


La classifica generale al termine delle prime 6 tappe:

  1. Energy Standard - 12 punti
  2. London Roar - 11 punti
  3. Cali Condors - 9 punti
  4. LA Current - 9 punti
  5. Iron Team - 7 punti
  6. DC Trident - 6 punti
  7. Aqua Centurions - 3 punti
  8. NY Breakers - 3 punti

I 4 team che sono passati alla fase finale:

  • Energy Standard - 12 punti
  • London Roar - 11 punti
  • Cali Condors - 9 punti
  • LA Current - 9 punti

FINALE - LAS VEGAS

La classifica al termine del Grand Finale:

  1. Energy Standard: 453.5
  2. London Roar: 444
  3. Cali Condors: 415.5
  4. L.A. Current: 318

Cos'è l'International Swimming League

Il nuoto è uno degli sport più praticati al mondo eppure occupa una fetta minuscola quasi invisibile tra gli sport seguiti sui media. Pochi sponsor, poco giro di denaro, pochi eventi. L’International Swimming League vuole dare vita a un nuovo format di competizioni che sia in grado di attrarre maggiormente l’attenzione dei media e degli sponsor → SCOPRI DI PIÙ

I diritti televisivi della competizione sono stati acquisiti da Eurosport, come avevamo già scritto. Sarà pertanto possibile vedere le gare su Eurosport player o su DAZN (che ha integrato Eurosport e che fino al 6 ottobre ha un mese di prova gratuito per potersi godere le prime tappe della ISL) → L'International Swimming League è su Eurosport  | Guarda ora Eurosport su DAZN  | Attiva ora DAZN


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK | INSTAGRAM | TELEGRAM


Entra nella nostra community:

ABBONATI ALLA NEWSLETTER