INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE: ECCO GLI 8 TEAM 2019

INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE: ECCO GLI 8 TEAM 2019

Tra ottobre e dicembre 2019 si svolgerà la prima edizione dell'International Swimming League: una sorta di Champions League del nuoto, con gare spettacolari tra i nuotatori più forti al mondo → CALENDARIO COMPLETO | in questa pagina sono elencati gli 8 team che parteciperanno al torneo, all'interno delle pagine rispettive di ogni team è possibile consultare l'elenco completo dei membri.

Negli scorsi mesi sono stati ufficialmente presentati gli otto team che parteciperanno al torneo e i componenti dei team: da Katinka Hosszu ad Adam Peaty, da Federica Pellegrini a Florent Manaudou, e poi Nathan Adrian, Cate Campbell, Kyle Chalmers, Katie Ledecky, Chad le Clos, sono moltissime le stelle del nuoto internazionale che prenderanno parte a questa nuova e rivoluzionaria competizione natatoria.


Gli otto team che prenderanno parte all'edizione 2019 di ISL sono:


Il torneo è strutturato in due fasi: una prima fase a gironi e una fase finale - che si svolgerà a Las Vegas - alla quale accederanno i due migliori team europei e i due migliori team statunitensi. Ogni team parteciperà a tre tappe: le prime due tappe contro le altre squadre del proprio girone - una in Europa e una negli USA - e una tappa "derby", contro i team del proprio continente. I gruppi sono stati così definiti: 

Gruppo A :


Gruppo B :

Si alterneranno una tappa negli Usa e una tappa in Europa, due tappe per girone, poi ci saranno il derby europeo e quello statunitense e infine ci saranno le finalissime, a Las Vegas presso il Mandalay Bay Resort and Casino, alla fase finale si qualificheranno i migliori due team europei e i migliori due team americani. A Napoli, nella piscina Felice Scandone dove sono stati recentemente ospitate le Universiadi, si terrà la tappa europea del girone A → CALENDARIO COMPLETO


Cos'è l'International Swimming League

Il nuoto è uno degli sport più praticati al mondo eppure occupa una fetta minuscola quasi invisibile tra gli sport seguiti sui media. Pochi sponsor, poco giro di denaro, pochi eventi. L’International Swimming League vuole dare vita a un nuovo format di competizioni che sia in grado di attrarre maggiormente l’attenzione dei media e degli sponsor → SCOPRI DI PIÙ
I diritti televisivi della competizione sono stati acquisiti da Eurosport, come avevamo già scritto. Sarà pertanto possibile vedere le gare su Eurosport player o su DAZN (che ha integrato Eurosport e che fino al 6 ottobre ha un mese di prova gratuito per potersi godere le prime tappe della ISL) → L'International Swimming League è su Eurosport  | Guarda ora Eurosport su DAZN  | Attiva ora DAZN


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK | INSTAGRAM | TELEGRAM


Vivi l'International Swimming League con noi!

ABBONATI ALLA NEWSLETTER