ASSOLUTI INVERNALI 2020 - RISULTATI #DAY1

ASSOLUTI INVERNALI 2020 - RISULTATI #DAY1

17 Dicembre 2020 Off Di Lorenzo

A Riccione si è appena conclusa la prima giornata dei Campionati Assoluti Invernali di nuoto 2020. Il cammino verso Tokyo 2020+1 fa nuovamente tappa nella piscina romagnola e a un anno di distanza dal precedente campionato assoluto i big del nuoto azzurro tornano a darsi battaglia per la conquista del titolo tricolore e del pass olimpico.

La prima giornata parte con il botto con due pass olimpici staccati da due giovanissimi del team azzurro: Thomas Ceccon record italiano e pass nei 100 dorso, Benedetta Pilato record italiano e pass nei 100 rana, nuotando il quarto tempo di sempre in Europa sulla distanza. Ecco il recap della prima giornata di assoluti.

→ TUTTI I PODI


I risultati di oggi:

  • 100 dorso m

Thomas Ceccon, in gran forma, domina la gara: RI e pass per Tokyo per lui con il crono di 52.84, fenomenale! Segue l'ex primatista italiano, Simone Sabbioni in 53"44.

  1. Thomas Ceccon in 52”84 RI
  2. Simone Sabbioni in 53”44
  3. Christopher Ciccarese in 53”92 

  • 50 dorso f

I 50 dorso al femminile (gara non olimpica) vedono vincere Silvia Scalia in 28"03 su Cocconcelli e Pasquino, rispettivamente 28"57 e 30″13.

  1. Silvia Scalia in 28”03
  2. Costanza Cocconcelli in 28”57
  3. Francesca Pasquino in 28”87

  • 400 stile libero m

Grande prova Ciampi, che domina e vince in 3'47"57. A seguire De Tullio ed il classe '06 (che fa RI ragazzi) Galossi, rispettivamente con 3'52"53 e 3'54"20. Assente alla gara Gabriele Detti. Fuori classifica invece Greg, che al mattino ha nuotato 3'50"17.

  1. Matteo Ciampi in 3’47”57
  2. Pietro Paolo Sarpe in 3’52”26
  3. Luca De Tullio in 3’52”53

  • 200 stile libero f

Sui 200 sl donne nessuno spinge, chiude prima Federica Pellegrini in 1'57"58. A seguire Linda Caponi e Sara Gaili in 2'00"66 e 2'00"77.

  1. Federica Pellegrini in 1’57”58
  2. Antonietta Cesarano in 2’00”52 
  3. Linda Caponi in 2’00”66

  • 100 rana m

Parte a razzo Niccolò Martinenghi sui 100 rana, ma sull'arrivo perde qualche decimo arrivando lungo, ma vince in 59"31. Seguono Castello in 1’00″63 e Pinzuti con 1’01″10. Assente Fabio Scozzoli per un problema al gomito.

  1. Nicolò Martinenghi in 59”31
  2. Andrea Castello in 1’00”63
  3. Alessandro Pinzuti in 1’01”10

  • 100 rana f

Nella gara al femminile bagarre tra le tre favorite; in Italia è probabilmente una delle gare più combattute per il pass. Mostruosa Benedetta Pilato che in 1'06"02 si prende record italiano e pass olimpico. Quarto tempo europeo di sempre! Segue Martina Carraro in 1'06"58, a soli 9 centesimi dal pass. Terza, non con un gran ritmo oggi, Arianna Castiglioni in 1'07"01.

  1. Benedetta Pilato in 1’06”02 RI
  2. Martina Carraro in 1’06”58
  3. Arianna Castiglioni in 1’07”01

  • 100 farfalla m

Sui 100 delfino maschili tutti insieme arrivano sull'arrivo. Dopo un bell'avvio crolla Codia, vince Matteo Rivolta in 52"20. Seguono Burdisso in 52"31 e Ceccon con 52"36.

  1. Matteo Rivolta in 52”20
  2. Federico Burdisso in 52”31
  3. Thomas Ceccon in 52”36

  • 50 farfalla f 

Altra gara senza pass olimpico, nei 50 delfino donne la spunta Silvia Di Pietro in 26"54. Seconda Cocconcelli (con il crono fatto al mattino, 26"66) e Di Liddo con 26"75.

  1. Silvia Di Pietro in 26”54
  2. Costanza Cocconcelli in 26”66
  3. Elena Di Liddo in 26”75

  • 50 stile libero m

Nella gara dei califfi della velocità, unico 50 presente alle olimpiadi, parte benissimo Orsi, ma poi sono Alessandro Bori (22"05), Deplano (22″10) e Miressi (22″17) a salire sul podio.

  1. Alessandro Bori in 22”05 
  2. Leonardo Deplano in 22”10
  3. Alessandro Miressi in 22”17

  • 1500 stile libero 

Sui 1500 sl donne vince senza grandi sorprese Martina Caramignoli (già qualificata per Tokyo comunque) in 1'07"71. A seguire Sinisi in 16'18"87 e Giulia Salin con 16'27"69 . Assente Simona Quadarella (che però è già qualificata ai Giochi Olimpici di Tokyo, dallo scorso anno).

  1. Martina Rita Caramignoli in 16’07”73
  2. Isabella Sinisi in 16’18”87
  3. Giulia Salin in 16’27”69

Chiude così la giornata, con 2 pass olimpici, senza grandi prestazioni (fatti salvi i RI) ma con un buon livello di forma generale dei nuotatori quest'oggi. Appuntamento alle 17 di domani per il secondo giorno di gare.

→ TUTTI I PODI


Segui i Campionati Assoluti invernali 2020 con noi

Dal 17 al 19 dicembre si svolgeranno i Campionati Assoluti invernali 2020, le gare si svolgeranno in vasca lunga e saranno valevoli per acquisire il pass Olimpico → PROGRAMMA GARE

Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Road to Tokyo 2020

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Lorenzo
Lorenzo
Studente di scienze politiche all’Università di Pavia, sono il NERD del gruppo (quello che cerca di far funzionare sempre il sito). Esperto di Web design, UX & UI autodidatta; divido il mio tempo libero tra sport più o meno rischiosi, libri più o meno interessanti e sessioni fotografiche (prevalentemente in orari improponibili). All'acqua delle piscine ho sostituito l'acqua dei fiumi oramai da qualche anno.