PALTRINIERI E ACERENZA: DA MORINI AD ANTONELLI

PALTRINIERI E ACERENZA: DA MORINI AD ANTONELLI

11 Maggio 2020 Off Di Lorenzo

Dopo 9 anni di collaborazione e vittorie Gregorio Paltrinieri ha deciso di terminare il suo percorso con l'allenatore Stefano Morini, per unirisi all'allenatore Fabrizio Antonelli nel percorso che lo porterà sino a Tokyo 2020+1. Insieme a lui cambia guida anche il nazionale Domenico Acerenza.


UN NUOVO PERCORSO

Arriva quasi come un fulmine a ciel sereno la notizia, resa pubblica attraverso un'articolo sul sito della FIN, della decisione di Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza di cambiare allenatore - in accordo con la federazione e le società.

La decisione a cui i campioni della nazionale sono giunti deriva dal bisogno di dare maggior spazio al nuoto di fondo negli allenamenti, che sotto la guida di Morini era rimasto in secondo piano. A tal fine è stato individuato come nuovo allenatore Fabrizio Antonelli, già allenatore di Rachele Bruni ed Arianna Bridi.


LE MOTIVAZIONI DI GREG

A commento della decisione Gregorio Paltrinieri ringrazia l'allenatore che lo ha cresciuto e lo ha portato a lottare con i migliori del mondo; che lo ha cresciuto sportivamente e non solo:

Senza il Moro non sarei mai diventato un campione. Non vorresti mai che certe storie finissero. Morini è stato molto più di un semplice allenatore. Sono arrivato al centro federale con sogni, speranze e obiettivi che abbiamo centrato praticamente tutti. Ero un ragazzino e ora sono un uomo. (...)

Morini è il migliore allenatore che potesse formarmi, crescermi, seguirmi nella vita come a bordo vasca. Il nostro rapporto va ben oltre la piscina, è uno di famiglia. Anche per questo motivo ritengo giusto compiere questa scelta. È come se un figlio comunicasse alla famiglia che va a vivere fuori casa, con tutte le responsabilità che ne conseguono. È un ulteriore momento di crescita.

Con questa decisione Greg lascia il centro federale, e il compagno di allenamenti di sempre Gabriele Detti, pur restando comunque a Roma.


IL SALUTO DI ACERENZA

Anche Domenico Acerenza ha scelto di seguire un nuovo percorso, con Antonelli , che dia maggior spazio al nuoto di fondo, salutando così il centro federale:

Lascio il centro di Ostia per seguire un nuovo percorso. Ringrazio il Moro per il lavoro svolto in quest'anno e mezzo che mi ha accresciuto come atleta e a livello di esperienza. Adesso mi piacerebbe provare con maggiore convinzione il percorso nel nuoto di fondo e il progetto che sta maturando è l'ideale per me in questo momento.


IL COMMENTO DEL MORO

Stefano Morini ha commentato la scelta dei due con dispiacere, per la volontà di completare il ciclo olimpico, ma riservando parole di sincera amicizia per il campione con cui ha condiviso 9 anni e festeggiato numerose vittorie.

Non nascondo il dispiacere per questa scelta. Pur comprendendo le ragioni, avrei preferito completare il ciclo olimpico; portare Paltrinieri sino a Tokyo curando il lavoro in corsia e quello in acque libere in sinergia allo staff tecnico della nazionale di fondo. (...)

Però Gregorio ha bisogno di un contributo diverso, che preveda maggiore spazio e incidenza del fondo nei programmi di allenamento e gare. Ovviamente resterò sempre a disposizione per eventuali necessità. Come ha detto, il nostro rapporto va oltre quello tra allenatore e atleta e la sua scelta non pregiudica il nostro legame tecnico ed affettivo. Spero che trovi ciò che cerca. Gregorio è un campione in allenamento, in gara e nella vita. Abbiamo vissuto insieme nove anni di grandi trionfi che continuano ad emozionarmi; proseguiremo a scriverne altri distanti, ma uniti. Slogan che in questo periodo ci sta proprio bene.


ROAD TO TOKYO 2020+1

Inizia così per i due atleti un nuovo percorso, che in poco più di un anno li porterà in terra nipponica (si spera) con l'ormai palese obiettivo di fare la voce grossa anche nel nuoto di fondo. Sotto la guida di Fabrizio Antonelli ha inizio una nuova sfida: riconfermarsi e continuare a dominare in vasca, e riuscire a migliorarsi nel nuoto di fondo mirando alla conquista della 5 e della 10km.


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Lorenzo
Lorenzo
Studente di scienze politiche all’Università di Pavia, sono il NERD del gruppo (quello che cerca di far funzionare sempre il sito). Esperto di Web design, UX & UI autodidatta; divido il mio tempo libero tra sport più o meno rischiosi, libri più o meno interessanti e sessioni fotografiche (prevalentemente in orari improponibili). All'acqua delle piscine ho sostituito l'acqua dei fiumi oramai da qualche anno.