LE QUALITÀ DEI NUOTATORI DALLA "A" ALLA "Z" 1

LE QUALITÀ DEI NUOTATORI DALLA "A" ALLA "Z"

15 Febbraio 2016 Off Di Redazione

Le qualità dei nuotatori? Beh, sono senza dubbio innumerevoli; modestia a parte! Stiamo scherzando? Sì, ma non troppo: il nuoto forma il carattere e tempra gli animi di chiunque si approcci a questo sport, rendendo i nuotatori degli "esseri speciali" con qualità fuori dal comune (o quasi). Ecco quelle che secondo noi sono le qualità dei nuotatori, elencate dalla A alla Z:


A : attenzione, regola indispensabile per migliorare e progredire nel nuoto.

B : bellezza, perché il nuoto rende straordinariamente belli, dentro e fuori.

C : costanza, proprietà necessaria e fondamentale per fare progressi e ottenere risultati.

D : determinazione, qualità insostituibile per raggiungere i propri obiettivi.

E : eleganza, fuori e dentro l'acqua.

F : flessibilità, 4 stili, più di 16 tipologie di gara, vasca lunga e corta, indoor e outdoor, il nuotatore è una specie di camaleonte dello sport, capace di adattarsi a tutte le situazioni.

G : gentilezza, nella grande famiglia nuoto c’è una sorta di codice d’onore, tutti si danno una mano a vicenda.

H : happiness, il nuoto rilassa, tranquillizza, rende giovani e FELICI!

LEGGI ANCHE:
15 COSE CHE OGNI NUOTATORE FA (ma che non ammetterà MAI)

I : intelligenza, perché la testa non serve solo per metterci la cuffia.

L : lealtà, reciproco rispetto tra avversari e compagni di squadra. E’ la regola n. 1 per il nuoto!

M : matematicità, chiedete un multiplo di 25 a un qualsiasi nuotatore, vi dirà il risultato corretto in 0,1 secondi.

N : naturalezza, vivendo con addosso solo un costume c'è poco da nascondere!

O : ossessione, sì, dal nuoto!

P : profumo, di cloro, 7 giorni su 7!

Q : quattro, quindici, quaranta, non importa quanti anni hai, il nuoto va bene per qualsiasi età!

R : robusto,  perché diciamocelo, il fisico dei nuotatori ...

S : serietà, il nuoto insegna fin da piccoli ad essere responsabili e ad avere senso del dovere.

POTREBBE INTERESSARTI:
35 PROBLEMI TIPICI DI OGNI NUOTATORE

T : testardaggine, quando ci impuntiamo su un obiettivo, non esistono alternative se non raggiungerlo.

U : umiltà, distanti anni luce dai soldi e dalla fama del calcio e degli sport più famosi, il nuoto è umile.

V : velocità, nel tuffo, nella virata, nel cercare di non arrivare in ritardo in piscina!

Z : zuppo, di acqua e di cloro. Il nuotatore passa più tempo bagnato che asciutto.


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Redazione
Redazione
Cresciuti a piccoli passi, cerchiamo ogni giorno di condividere con il maggior numero di persone le emozioni che il pianeta acqua ci fa vivere, con l'intento di far vedere che in Italia oltre ai palloni che corrono sui prati verdi e alle moto che girano sui circuiti ci sono anche tante storie che profumano di cloro.