EUROPEI IN CORTA 2017 - LE PAGELLE DEL SECONDO GIORNO

Appena terminato il #DAY2 della XXIII edizione dei Campionati Europei in vasca corta di nuoto che si stanno svolgendo alla Royal Arena di Copenaghen. Ancora tantissime emozioni per gli azzurri in questa seconda giornata di gare ... Di seguito il pagellone di oggi, 14 dicembre!

Federico Turrini, voto: 5-

Voto basso per il capitano del team azzurro che nei 400 misti non riesce in quella prova di carattere che un po' tutti quanti si aspettavano. Federico chiude solamente al settimo posto con un non sufficiente 4'09"11. Insomma, dal capitano della nazionale ci si aspettano altre prestazioni, forza Fede, noi crediamo in te! #MALE-LA-PRIMA

TUTTI I RISULTATI DI OGGI

Federica Pellegrini, voto: 7

La divina è alla sua prima esperienza nella gara regina ad un campionato europeo e porta a termini a pieni voti la "missione qualificazione" per la finale di domani. Tra le migliori 8 tutte le più forti del nuoto europeo ... domani la medaglia resta una #MISSION-IMPOSSIBLE ? Chissà, a noi quando si parla di Federica Pellegrini piace sempre sognare.

Erika Ferraioli, voto: 6,5

Bene ma non benissimo, la mattina chiude col nono crono e vola in semifinale in  53″53, al pomeriggio replica la prestazione della mattina (53"47) ma il tempo non le basta per restare tra le migliori otto. Prestazione comunque sufficiente per l'azzurra. #VELOCISTA

Codia & Rivolta, voto: 9,5

Finale storica per il nuoto azzurro. Rivolta oro in 49″93 e Codia argento in 49″96, tra di loro solamente 3 centesimi di secondo. Matteo Rivolta è il nuovo campione europeo della distanza, subito dietro di lui Piero Codia. Prima storica doppietta nei 100 delfino per l'Italia e che bello vedervi sul tetto d'europa. #CAMPIONI

LEGGI L'ARTICOLO

Ilaria Cusinato, voto: 6,5

Nelle batterie dei 100 misti nuota in 1’00″70 e accede alla semifinale col decimo crono. In serata migliora ulteriormente il suo tempo e chiude in 1’00″38, primato personale per lei! Nonostante il crono non le valga la qualificazione per la finale di domani, l'azzurra diciottenne si dice complessivamente soddisfatta. Quello che conta è mettercela tutta e oggi Ilaria ha dimostrato di avere carattere da vendere! #GUERRIERA

Simone Sabbioni, voto: 7

Nella gara individuale un super Sabbioni chiude col secondo crono assoluto 50″26 alle spalle del russo Kolesnikov. Poi arriva la staffetta 4x50 mista mista: quello che a un primo avviso sembrava un errore individuale si rivela un problema tecnico, di fatto nel momento della partenza a dorso Simone ha perso l'appoggio dei piedi a causa del cedimento del 'device' in acqua. Un vero peccato per la staffetta azzurra. #DORSISTA-TOP

Gregorio Paltrinieri, voto: 5,5

Greg, ma che vai combinando? Il campione mondiale e olimpico della distanza gestisce le batterie dei 1500 e chiude al terzo posto in 14’34″81. Terzo crono! Mica siamo abituati a non vederti partire dalla corsia centrale. Mannaggia a te. Spero che sia solo un brutto sogno, domani vogliamo vederti salire sul gradino più alto. Crediamo in te, caro Greg. #INCUBO

Simona Quadarella, voto: 7+

Nella finale degli 800sl l'azzurra chiude in 8’16″53: è bronzo. Buon risultato quello dell'azzurra considerando che la vasca corta non le va particolarmente a genio. Prestazione più che discreta, lavoretto di fine e medaglia al collo, anche se dal bronzo mondiale di Budapest sognavamo qualcosina di più. #COLLEZIONISTA-DI-BRONZI?

Seguiremo tutti gli eventi LIVE con dirette, pagelle e riassunti. Link utili:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per rimanere connesso e scoprire in anteprima
tutte le novità su Copenaghen 2017


COPENAGHEN 2017
PROGRAMMA COMPLETO E ORARI DELLE GARE

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.