#GLASGOW2018: TUTTI I RISULTATI DEL 5 AGOSTO

Festeggiati a dovere l'oro di Simona Quadarella e il bronzo di Elena di Liddo, tutto è pronto per l'inizio della terza giornata a Glasgow, giornata densa di gare importanti come i 100sl con Miressi e Dotto e i 1500sl con Gregorio Paltrinieri. Ecco il programma, gli azzurri in gara e la diretta LIVE di oggi, domenica 5 agosto 2018. Batterie ore 10:30, finali e semifinali ore 18:00.

Link utili:

RISULTATI SEMIFINALI & FINALI NUOTO

  • 1500m sl uomini (finale)

Dopo 6 anni, Paltrinieri perde la corona di Re d'europa nei 1500sl per mano del tedesco Wellbrock che trionfa in 14'36"15 davanti a Romanchuk (14'36"88). Il tempo di Greg è di 14'42"85 che conquista la medaglia di bronzo nonostante la febbre e il virus gastrointestinale che l'ha disturbato in questi giorni. Quarto posto per Domenico Acerenza in 14'51"88.

  • 100m sl uomini (finale)

MIRESSI ORO! Incredibile! E' Alessandro Miressi il nuovo campione d'europa nei 100sl in 48"01, abdica Luca Dotto che chiude al quinto posto in 48"45. Argento per Duncan Scott e bronzo per il francese Metella. Rimane in Italia il titolo continentale della gara regina al maschile.

  • 100m rana donne (finale)

1'06"54 è il crono che vale ad Arianna Castiglioni il bronzo continentale nei 100 rana chiudendo alle spalle di Yuliya Efimova (oro in 1'05"53) e Ruta Meilutyte che ha chiuso in 1'06"26. Dopo 4 anni Arianna Castiglioni riesce a salire nuovamente sul podio continentale. Settimo posto per Martina Carraro in 1'07"59.

  • 100m dorso uomini (semi)

Benissimo entrambi gli azzurri. Sabbioni centra la finale con il terzo tempo in 53"39, settimo tempo per Thomas Ceccon in 54"24. Primo tempo per il russo Kliment Kolesnikov in 52"95.

  • 200m farfalla donne (semi)

Anche nei 200 farfalla entrambe le azzurre riescono a centrare la finale. Sesto e settimo crono quello delle azzurre: 2'08"77 il tempo di Alessia Polieri, 2'08"84 il crono di Ilaria Cusinato.

  • 200m rana uomini (semi)

Un ottimo Luca Pizzini chiude in 2'08"52, secondo tempo assoluto nella semifinale dei 200 rana dietro a Chupkov. Domani potrà giocarsi un posto sul podio anche se con Prigoda e Murdoch sarà dura. Il tempo dell'azzurro è il migliore mai nuotato in tessuto.

  • 50m dorso uomini (finale)

Carlotta Zofkova ha chiuso al sesto posto in 28"31 la finale dei 50 dorso al femminile. Oro per la Britannica Georgia Davies in 27"23, bronzo per Anastasia Fesikova, bronzo per Mimosa Jallow.

  • 200m misti uomini (semi)

Nessun azzurro in gara. Primo crono per il tedesco Philip Heintz in 1'57"56.

  • 200m sl donne (semi)

Nessuna azzurra in gara. Domani partirà dalla corsia 4 Charlotte Bonnet in 1'58"12.

  • 200m farfalla uomini (finale)

Federico Burdisso a Sorpresa BRONZO nei 200 farfalla. L'azzurro aveva nuotato il nono crono in semifinale ed è acceduto alla finale solo per il ritiro di Duncan Scott. 1"55'97 il tempo dell'azzurro dietro ai due magiari: Milak (oro) e Kenderesi (argento).

  • 4x200sl uomini (finale)

7'07"58 per un incredibile bronzo nella staffetta 4x200sl uomini. Alessio Proietti Colonna, Filippo Megli, Matteo Ciampi e Mattia Zuin chiudono terzi dietro a Gran Bretagna e Russia. Filippo Megli in 1'45"44 nuota il miglior parziale sui 200sl di tutte le nazioni.

RISULTATI NUOTO SINCRONIZZATO

Bene la giornata per il nuoto sincronizzato che ha vinto una splendida medaglia d'argento nel libero combinato. Le azzurre hanno chiuso davanti alla Spagna e alle spalle dell'Ucraina.  92.6000 il punteggio del team azzurro composto da Beatrice Callegari, Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Alessia Pezone, Enrica Piccoli e Federica Sala insieme alle riserve Marta Murru e Francesca Zunino.

RISULTATI BATTERIE NUOTO

  • 200m misti uomini

Scende in acqua per l'Italia solo Federico Turrini perché Ceccon ha preferito risparmiare le energie per i 100 dorso. Il Turro chiude in 2'03"19, tempo non buono il suo che lo piazza solo al 23° posto, lontano dai migliori 16 che questo pomeriggio si giocheranno la semifinale. Primo crono per Mark Szaranek in 1'58"07.

  • 200m farfalla donne

Nei 200 delfino sono 3 le azzurre ai blocchi di partenza. La migliore tra le italiane è Alessia Polieri in 2'10"08, ottavo il suo crono, meglio di Ilaria Cusinato che in 2'10"34 ottiene di nono tempo e di Ilaria Bianchi (decimo crono in 2'10"439), Ilaria Bianchi che tuttavia rimane esclusa dalle semifinali di questo pomeriggio a causa "del gioco degli scarti" cit. (possono passare alle semifinali solo due atleti per nazione).

  • 100m dorso uomini

Simone Sabbioni molto bene, chiude in 53"95 le batterie dei 100 dorso, quarto crono complessivo della mattinata (dietro ai 3 russi). Bene anche Thomas Ceccon che ha nuotato in 54"89, sedicesimo il suo tempo che gli garantisce l'accesso alla semifinale di questa sera per il rotto della cuffia. Primo tempo per il russo Rylov in 52"91.

  • 200m stile libero donne

Non bene l'azzurra Stefania Pirozzi che chiude in 2'01"95 e vede sfumare a sorpresa anche la semifinale. Il suo è solo il 30° crono complessivo delle batterie della mattinata. I 200sl, orfani di Federica Pellegrini, non vedranno nessuna azzurra tra le migliori. I primi due crono sono dell'olandese Femke Heemskerk, secondo tempo per Charlotte Bonnet entrambe sopra l'1'58"00.

Buon Compleanno a Federica Pellegrini che oggi compie 30 anni.
  • 200m rana

Luca Pizzini fa una buon 200 rana e chiude in 2'10"18, quarto il suo tempo di accesso alla semifinale (che diventerà il terzo perché davanti a lui ci sono 3 russi). Primo crono per Anton Chupkov in 2'07"70.

  • 4x200m sl uomini

La 4x200sl maschile chiude con il terzo posto assoluto e centra l'accesso per la finale di questa sera. La staffetta azzurra composta da Stefano di Cola (1'49"58), Matteo Ciampi (1'47"11), Alessio Proietti Colonna (1'47"76) e Mattia Zuin (1'48"01) chiude in 7'12"46 dietro alla Russia e alla Gran Bretagna.

Vivi #Glasgow2018 con noi:

APPASSIONATO DI NUOTO?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER
vivi con noi #Glasgow2018