FILIPPO MAGNINI: "COSA VUOL DIRE ESSERE UN CAMPIONE?"

FILIPPO MAGNINI: "COSA VUOL DIRE ESSERE UN CAMPIONE?"

0 Di nuotounostiledivita

Filippo Magnini è stato per lungo tempo il capitano della nazionale azzurra di nuoto, punto di riferimento per i più giovani, modello da cui prendere spunto per tirare fuori dal nuoto il meglio. Con due ori, un argento e un bronzo vinti ai mondiali, Filo Magno è uno dei nuotatori più medagliati della nazionale italiana di nuoto e anche in seguito al suo ritiro dal nuoto agonistico sta cercando di mantenere il suo ruolo di faro guida per i giovani ragazzi che si approcciano a questo sport.


I due ori leggendari ai mondiali di Montreal e di Melbourne, il re indiscusso della gara regina, il più forte stileliberista italiano nelle distanze brevi di tutti i tempi, il capitano del team azzurro. Lui è Filippo Magnini, lui è Re Magno. Di cose da raccontare e da insegnare ne ha moltissime e di voglia, pure. Qualche mese fa, rivolgendosi ai molti giovani che seguono interessati la sua pagina Instagram, parlava di come si deve affrontare la gara e spiegava:

"Dividi la gara in 3 parti: corri la prima con la testa, la seconda con la tua personalità, la terza col cuore"


La rubrica di Filippo Magnini #capitano che dà consigli non si è interrotta e così, in un post su Instagram pubblicato pochi giorni fa - nel quale riporta alcune domande che gli ha fatto un bambino - dà una risposta davvero profonda e completa alla domanda "cosa vuol dire essere un campione?"

"Un bambino oggi mi ha fermato e mi ha detto: "Tu sei un campione?!” e poi mi ha chiesto: "cosa vuol dire essere un campione?!” . Non so caro bambino se leggerai qui la risposta ma questo è quello che avrei voluto dirti:

Quando i sacrifici che farai smetterai di chiamarli sacrifici e li chiamerai scelte,
quando i pianti che farai li ricorderai con un sorriso,
quando i dolori che avrai saranno motivo di orgoglio,
quando una sconfitta non ti abbatterà ma ti darà la carica per andare avanti,
quando vincerai e non penserai solo a te stesso ma anche ai tuoi cari che ti hanno supportato,
quando tutti ti diranno l'importante è partecipare ma tu vorrai vincere,
quando non cercherai scuse per motivare il fallimento ma ti prenderai le tue responsabilità,
quando farai tutto questo è forse e dico forse vincerai un'unica volta nella tua vita...
allora sarai un campione!"


Che dire? Non c'è praticamente nulla da aggiungere. Re Magno è riuscito a racchiudere al meglio la resilienza, la determinazione, la forza di volontà, il coraggio e tutte quelle doti che sono necessarie per diventare un campione, nel nuoto come nello sport in generale.

Re Magno è stato il punto di riferimento della nazionale azzurra per oltre 20 anni anni ed è stato un esempio da seguire per tutta una generazione di nuotatori cresciuta grazie ai suoi successi, oggi rimane un maestro fondamentale e indispensabile che grazie alla sua esperienza può aiutare i giovani atleti che si approcciano a questo sport a trovare il giusto cammino sa seguire. Grazie, #Capitano!


Vi ricordo di seguirci sempre sui social (e/o di entrare nella nostra community di nuotatori) per non perdere i nostri incredibili contenuti:

SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM

APPASSIONATO DI NUOTO?

ABBONATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER:
e resta sempre connesso

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al nostro blog: ci sono tante clorose notizie in arrivo.

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.