#GLASGOW2018: TUTTI I RISULTATI DEL 4 AGOSTO

#GLASGOW2018: TUTTI I RISULTATI DEL 4 AGOSTO

Non attivi Di nuotounostiledivita

Archiviata con tre argenti e un bronzo la prima giornata dei Campionati Europei di Glasgow 2018 (VEDI TUTTI I RISULTATI DI IERI), tutto è pronto per l'inizio del secondo giorno di gare. Ecco il programma, gli azzurri in gara e la diretta LIVE di sabato 4 agosto 2018. Oggi in acqua anche Gregorio Paltrinieri per le batterie dei 1500sl

Link utili:

RISULTATI FINALI & SEMIFINALI

  • 800m sl donne (finale)

Oro incredibile per Simona Quadarella! Voto: 10 e lode. Se ne va in fuga come solo le grandi riescono a fare e stampa un ottimo 8'16"35, nuovo record Italiano, battuto il primato storico di Alessia Filippi.

  • 100m rana uomini (finale)

RECORD MONDIALE! 57"00, Adam Peaty mostruoso, mai nessuno veloce come lui. Stellare, meraviglioso, indescrivibile! Quinto posto per Fabio Scozzoli in 59'51.

  • 100m farfalla donne (finale)

Arriva la seconda medaglia azzurra di oggi! Elena di Liddo di bronzo in 57'58 nei 100 farfalla, quarto posto per Ilaria Bianchi in 57'62. A vincere dominando dall'inizio alla fine la finale è la svedese Sarah Sjostrom in 56'13 con oltre un secondo di vantaggio sulla seconda, la russa Chimrova.

  • 100m sl uomini (semi)

Che emozioni questa sera. Alessandro Miressi vola in finale con il primo crono assoluto in 48"11, tra i migliori 8 anche Luca Dotto, settimo crono in 48'66. Metella a due decimi da Miressi. Domani sarà una finale stellare.

  • 100m rana donne (semi)

Giornata fortunata per gli azzurri a Glasgow 2018, entrano in finale entrambe le raniste, terzo crono assoluto per Arianna Castiglioni in 1'06"91, ottavo tempo per Martina Carraro in 1'07"80. Efimova primo tempo, domani partirà dalla corsia quattro.

  • 200m farfalla uomini (semi)

Niente da fare per i due azzurri. Federico Burdisso nono crono in 1'57"10, Filippo Berlincioni tredicesimo tempo in 1'57"99. Domani sarà il magiaro Tamas Kenderesi a partire dalla corsia 4 nella finale dei 200 farfalla al maschile.

  • 50m dorso donne (semi)

A Glasgow succede dell'incredibile. Doppio record italiano battuto dalle azzurre nelle semifinali dei 50 dorso al femminile. Nella semi uno Silvia Scalia diventa la prima nuotatrice di sempre a scendere sotto il muro dei 28" nei 50 dorso, 27"96 il suo crono, che resterà solo per qualche minuto il primato nazionale, perché nella seconda semi Carlotta Zofkova abbasserà ulteriormente il crono a 27"94, ottavo il tempo della Zofkova che domani se la giocherà nella finale!

  • 50m dorso uomini (finale)

Kolesnikov stellare, il russo, classe ‘2000, nella finale dei 50 dorso ha stabilito il nuovo record mondiale in 24”00. Argento per Robert Andrei Glinta e bronzo per Ryan Shane.

  • 50m sl donne (finale)

Sarah Sjostrom trionfa nella finale dei 50sl, davanti alla campionessa in carica sulla distanza Pernille Blume per un solo centesimo. 23”74 il tempo della svedese e 23”75 il tempo della norvegese.

  • staffetta 4x200sl mista (finale) 

La 4x200sl mista con Megli, Proietti Colonna, Pellegrini e Panziera ha chiuso al quinto posto, dietro a Germania, Russia, Gran Bretagna e Ungheria, 1'56"76 il crono lanciato della Divina.

Il nostro video notiziario NUOTO LIVE con tutti i risultati di ieri:

RISULTATI BATTERIE

  • 100m sl uomini

Alessandro Miressi formidabile, in 48"53 secondo crono nelle batterie dei 100sl al maschile, 9 centesimi davanti al francese Metella e dietro solo al russo Grinev (che ha nuotato in 48"38). Dentro anche Luca Dotto in 49"13 mentre rimangono fuori dai giochi (per il fatto che in semi possono passare solo due azzurri) Ivano Vendrame (in 49.99) e Lorenzo Zazzeri (in 49"25). Questa sera alle 18 la semi, domani la finalissima e ci sono buone possibilità che gli azzurri in finale saranno ben due.

  • 100m rana donne

Molto bene le azzurre. Arianna Castiglioni nuota in 1'07"13, secondo miglior tempo di accesso alle semi di questo pomeriggio, Martina Carraro ottavo crono in 1'07"83. Primo tempo per una spaziale Meilutyte che ha chiuso in  1'06"89, solo terzo tempo per la campionessa russa Efimova.

  • 200m farfalla uomini

Milak Kristof guida le batterie dei 200 farfalla in 1'54"17. Dentro entrambi gli azzurri Burdisso chiude in 1'57"39 (nono tempo), entra tra i 16 anche Berlincioni (quindicesimo il suo crono), in 1'58"66. Rimane fuori Laszlo Cseh, quarto tra i magiari.

  • 50m dorso donne

Georgia Davies spaziale, nuovo record europeo nei 50 dorso al femminile in 27"21. Quindicesimo crono per Silvia Scalia in 28"37, diciottesimo per Carlotta Zofkova in 28"48.

  • 1500m stile libero uomini

Primo crono a sorpresa per Joly Damien in 14'53"52, secondo tempo per l'ucraino Romanchuk in 14'53"79, per Gregorio Paltrinieri solo il quarto tempo di accesso alla finale in 14'54"85. Tra i migliori 8 anche Domenico Aceranza quarto tempo della sua batteria in in 14'59"35 e settimo complessivo. La finale sarà domani alle 18.00!

  • staffetta 4x200m sl mista

Alessio Proietti Colonna, Matteo Ciampi, Stefania Pirozzi e Margherita Panziera chiudono la 4x200sl mista in 7'37"50, quarto il tempo degli azzurri dietro a Russia, Gran Bretagna e Germania. Ci si potrebbe giocare un posto sul podio nella finale.

Vivi #Glasgow2018 con noi:

APPASSIONATO DI NUOTO?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER
vivi con noi #Glasgow2018

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al nostro blog: ci sono tante clorose notizie in arrivo.

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.