TROFEO SETTECOLLI 2020: TUTTI I RISULTATI DEL DAY 2

TROFEO SETTECOLLI 2020: TUTTI I RISULTATI DEL DAY 2

12 Agosto 2020 Off Di Federico

Continua il grande spettacolo nelle acque del foro italico. La seconda giornata del trofeo Settecolli 2020 regala il crono incredibile di Benedetta Pilato nei 50 rana, record italiano e record mondiale juniores. La Divina Pellegrini vince nei 100sl con grande serenità e Paltrinieri domina gli 800sl con un sublime 7'40. La seconda serata si arricchisce con le vittorie di Federico Burdisso e di Margherita Panziera rispettivamente nei 200 farfalla e nei 100 dorso. Ceccon si è aggiudicato il titolo nei 100 dorso, Ilaria Bianchi nei 100 farfalla, Martinenghi nei 50 rana. Martina Caramignoli d'oro anche negli 800. Di seguito tutti i risultati della giornata.

 RISULTATI DAY 1
TUTTI I PODI DELLE GARE


100 farfalla f

Il titolo tricolore dei 100 farfalla al femminile viene vinto da Ilaria Bianchi in 58"73, secondo posto per Elena di Liddo in 58"89, completa il podio Federica Greco in 59"33.


200 farfalla m

Nei 200 farfalla arriva la doppietta di prestigio di Federico Burdisso che dopo la vittoria di ieri nei 100 vince anche la distanza doppia. 1'54"83 il crono dell'azzurro, a circa mezzo secondo dal suo primato italiano. Secondo posto per Alberto Razzetti in 1'56"51, bronzo per Giuseppe Perfetto in 1'58"78.


100 dorso f

Nel giorno del suo compleanno Margherita Panziera vince i 100 dorso in 59"96, titolo tricolore per lei. Secondo posto per Silvia Scalia in 1'00"55, terza Carlotta Zofkova in 1'00"64. "Sono stanca - confessa in zona mista  Margherita Panziera - e speravo di fare un paio di decimi in meno. Comunque sono sotto i 60" e sono contenta".


100 dorso m

Nella gara al maschile vince il francese Mewen Tomac in 53"29 davanti a Ceccon e Sabbioni. Titolo tricolore per Thomas Ceccon in 53"40, a soli 3 centesimi dal suo primato personale, terzo assoluto Simone Sabbioni in 53"71. Completa il podio azzurro Michele Lamberti in 54"43 che ha vinto la seconda serie.


400 misti f

I 400 misti al femminile vengono vinti da Luisa Trombetti in 4'45"24 davanti a Sara Franceschi (4'49"30) e Alessia Polieri (4'50"36).


400 misti m

Nella gara al maschile dominio di David Verraszto che in 4'12"66 si aggiudica la vittoria assoluta. Titolo tricolore per Pier Andrea Matteazzi in 4'15"03. Terzo posto per il giovanissimo magiaro Dominik Torok in 4'19"30, quarto posto (e argento azzurro) per Massimiliano Matteazzi in 4'20"86 mentre completa il podio italiano Federico Turrini in 4'22"44.


100 stile libero f

Nei 100sl la Divina Federica Pellegrini vince senza problemi in 54"33, davanti alla belga Valentine Dumont (54"91) e all'azzurra Silvia di Pietro. Completa il podio italiano Chiara Tarantino in 56"07.


100 stile libero m

Nella gara regina la maschile vittoria di Alessandro Miressi in 48"15 che segna così il nuovo record dei campionati. Secondo posto per Ivano Vendrame in 48"70, completa il podio tricolore Manuel Frigo in 48"75.


50 rana f

Nei 50 rana Benedetta Pilato nuota un mostruoso 29”85, nuovo record italiano e record del mondo juniores. Una progressione incredibile quella della giovane ranista tarantina, già vicecampionessa mondiale a Gwangju. Secondo posto per Martina Carraro in 30"41, terza Arianna Castiglioni in 30"47.


50 rana m

Nella gara al maschile titolo tricolore per Nicolò Martinenghi in 26"94, secondo posto per Fabio Scozzoli in 27"23, terzo Alessandro Pinzuti in 27"66. Martinenghi fa doppietta dopo il titolo vinto nei 100 ieri.


800 stile libero f

Martina Caramignoli fa doppietta e dopo la vittoria di ieri nei 1500sl vince anche gli 800 chiudendo in 8'24"16 davanti a Giulia Salin (8'26"81) e Anna Egorova (8'31"40). Podio tricolore completato da Giorgia Romei in 8'33"52.


800 stile libero m

Nella gara al maschile il duello Greg-Detti viene vinto dal Caimano Gregorio Paltrinieri con un crono sorprendente: 7'40"22, nuovo record dei campionati. Secondo posto per Gabriele Detti in 7'46"04, terzo Domenico Acerenza in 7'48"74.


Appuntamento alle 19 per la terza giornata di gare del Trofeo Settecolli 2020. Il trofeo Sette Colli di quest'anno vale anche come Campionato Italiano Assoluto 2020 → TUTTI I PODI DELLE GARE


Segui il trofeo Settecolli 2020 con noi

Le gare si svolgono a serie e in tre sessioni giornaliere: la prima alle 9:00, la seconda alle 11:30 e la terza, quella più veloce, in diretta su Rai Sport + HD con inizio alle 19:00 (fino alle 21.30): in gara i sedici migliori tempi, ad eccezione degli 800 e 1500 stile libero riservate agli atleti con i migliori 10 tempi. Non perdere nemmeno un secondo e vivi con noi il trofeo Settecolli 2020 → PROGRAMMA GARE & ORARI


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato dalle gare per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, mi sono laureato nel corso magistrale di Filosofia teoretica a Pavia e ora lavoro in una scaleup tecnologica italiana con sede a Pavia. Così, tra un json e una nuotata in piscina, mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social.