SWIM REWIND, 10 AGOSTO: PHELPS VINCEVA IL PRIMO ORO A PECHINO 1

SWIM REWIND, 10 AGOSTO: PHELPS VINCEVA IL PRIMO ORO A PECHINO

10 Agosto 2020 Off Di Federico

#SwimRewind 21/30. Nel nostro viaggio nel passato inizia l'avventura di Michael Phelps a Pechino 2008 che con l'oro nei 400 misti partiva verso la conquista e il superamento del primato di Mark Spitz. 8 anni più tardi, a Rio, Mireia Belmonte Garcia conquistava il suo primo oro olimpico dopo l'argento vinto a Londra 4 anni prima.


10 agosto 2008, Pechino

L'olimpiade cinese iniziava con l'oro e il record mondiale dei Michael Phelps nei 400 misti, che iniziava così la sua sfida incredibile alla conquista degli 8 titoli olimpici. Phelps vinceva con un crono incredibile: 4'03"84 abbassando di quasi 2 secondi il primato che già gli apparteneva, al secondo posto chiudeva Laszlo Cseh in 4'06"16 (nuovo record europeo), mentre la medaglia di bronzo andava a Ryan Lochte. Gli azzurri Alessio Boggiato e Luca Marin chiudevano in quarta e quinta posizione.

Nella stessa giornata il coreano Tae Hwan Park vinceva i 400sl uomini, Stephanie Rice vinceva la finale dei 400 misti al femminile in 4'29"45, oro e nuovo record mondiale davanti a Kirsty Coventry e Katie Hoff. Alessia Filippi chiudeva in quinta posizione in 4'34"34, nuotando così il nuovo record italiano. Le olandesi volanti vincevano la 4x100sl donne in 3'33"76 davanti al team statunitense e a quello australiano.


10 agosto 2016, Rio

8 anni più tardi, a Rio, era la volta dei 100sl e dei 200 rana uomini e dei 200 farfalla e della 4x200sl donne. L'australiano Kyle Chalmers vinceva il titolo olimpico nella gara regina in 47"58, argento per Pieter Timmers e bronzo per Nathan Adrian. Nei 200 rana il titolo veniva vinto da Dmitrij Balandin in 2'07"46 davanti a Josh Prenot e Anton Čupkov.

Nei 200 farfalla al femminile saliva sul gradino più alto del podio Mireia Belmonte Garcia che conquistava così il suo primo oro olimpico dopo l'argento vinto a Londra 4 anni prima. Argento per Madeline Groves e bronzo per Natsumi Hoshi. In chiusura di giornata il team australiano vinceva la 4x200sl davanti a USA e Canada. Emma McKeon (53"41), Brittany Elmslie (53"12), Bronte Campbell (52"15) e Cate Campbell (51"97) chiudevano in 3'30"65, nuovo record mondiale.


Swim Rewind

In questa estate molto particolare abbiamo deciso di riavvolgere il nastro: dal 21 luglio al 21 agosto vivremo così una specie di manifestazione virtuale lunga 30 giorni, in cui andremo a raccontare le finali più straordinarie di Pechino 2008, Roma 2009, Shanghai 2011, Londra 2012, Barcellona 2013, Kazan 2015, Rio 2016, Budapest 2017 e Gwangju 2019. Una serie di 30 articoli in cui racconteremo 3 Olimpiadi e 6 rassegne iridate, per un complessivo di quasi 400 gare... Coming soon:

→ appuntamento a domani per il prossimo rewind


Resta connesso

Per seguire le prossime puntate di Swim Rewind o per ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Continua a seguire Swim Rewind

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una laurea Magistrale in Filosofia presso l'Università di Pavia, un'innata passione per la scrittura, la comunicazione e i social network. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). No, dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti.