Swimming Story di Valeria

Swimming Story di Valeria

1 Dicembre 2015 Off Di Redazione

"Ho iniziato a nuotare a 5 anni, per volontà dei miei genitori. All'inizio non volevo. Avevo paura. Poi la grande sorpresa: quando sono entrata in acqua non volevo più uscire! È stato subito amore! Contavo i giorni tra una lezione e l'altra! Dopo pochi anni sono entrata nella nostra squadra locale e dopo due anni di propaganda ho iniziato l'agonismo!

Ero felicissima ad andare tutti i giorni ad allenarmi e migliorarmi sempre di più! Dopo un anno meraviglioso e pieno di soddisfazioni è incominciato il mio incubo. Problema al ginocchio.

Non potevo più allenarmi perché non ce la facevo e siccome il mio stile era la rana la cosa diventava sempre più dolorosa e difficile. Secondo i medici dovevo smettere perché il mio ginocchio era troppo fragile ma io non ne volevo sentirne parlare e ho incominciato la fisioterapia più dolorosa ed impegnativa che potessi immaginare.

Andavo tutti i giorni in piscina ma, invece di entrare in acqua, restavo fuori con il nostro preparatore atletico a "riparare" il mio ginocchio. Vedere gli altri miei compagni di squadra allenarsi era un pugno nello stomaco perché io non lo potevo fare ma, allo stesso tempo, una spinta in più per ritornare a nuotare ed essere di nuovo lì dentro con loro.

Così passò un anno e mezzo e alla fine tornai ad allenarmi anche se non più come ranista! Non potete immaginare la mia gioia dopo tutto quel tempo di rimettere piede in acqua e lanciarmi di nuovo dal blocco di partenza per gareggiare!

Uno che non pratica questo sport direbbe: "Ma perché non hai smesso?"

Beh mi sembra ovvio, no? Se ami davvero fare una cosa non la molli e fai di tutto per continuare a farla! Non saprei vivere senza il nuoto, la piscina, le gare, i miei compagni di squadra... Il nuoto è parte di me e l'ho fatto mio, come ho fatto mia la consapevolezza che se si stringono i denti si può fare davvero di tutto perché se si hanno chiari i propri obbiettivi, si riesce a realizzarli nonostante le avversità.

Fare dei sacrifici per amore del nuoto non è una cosa che deve spaventare ma una gara! Perché una gara non è forse una sfida prima di tutto con se stessi? Io la mia scelta l'ho fatta e non potrei essere più felice. Io ho scelto di nuotare!"

- Valeria


Cosa sono le Swimming Stories?

Le Swimming Stories non sono altro che la vostra storia con il nuoto. Potete raccontarci di quella magica nuotata che vi ha trasformato, del motivo per cui avete cominciato a nuotare, o del perché di questo sport vi siete follemente innamorati.


Resta connesso

Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Redazione
Redazione
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.