MONDIALI DI NUOTO: LE PAGELLE DELLA PRIMA GIORNATA

MONDIALI DI NUOTO: LE PAGELLE DELLA PRIMA GIORNATA

Off Di nuotounostiledivita

Prima giornata di nuoto alla XVII edizione dei campionati mondiali di nuoto FINApresso la Dagály Aquatics Arena i migliori nuotatori al mondo sono scesi in acqua per eleggere le nuove regine e i nuovi re della piscina. Ecco le super pagelle con i top e i flop di oggi → powered by Foursset.

Sarah Sjostrom: 9

Incredibile! Sarah Sjostrom apre la 4x100 stile al femminile facendo stabilire il nuovo record mondiale sulla distanza. La svedese nuoto in 51.71 e diventa così la prima donna sotto il muro dei 52 secondi, mettendo subito in chiaro con tutte le avversarie che quest'anno vuole tornare da Budapest da leggenda. (La sua frazione non basterà alla staffetta svedese per salire sul podio, ma questa è un'altra storia#MOSTRUOSA

TUTTI I RISULTATI DELLA GIORNATA

Katie Ledecky: 8,5

Vince l'oro senza problemi nei 400 stile, ma vederla andare a casa senza aver incassato l'ennesimo record del mondo lascia perplessi. Scherzi a parte, la statunitense non delude le aspettative e inizia il mondiale nel migliore dei modi, è lei la regina indiscussa dello stile libero (dai 200 in su). #NOI-VOGLIAMO-SOLO-RECORD

Gabriele Detti: 8

Mostruoso e incredibile. Detti vola a prendersi la sua prima medaglia mondiale, confermando il bronzo che aveva vinto ai Giochi Olimpici di Rio. Ottima la prestazione dell'azzurro che chiude a soli 8 centesimi dal campione olimpico Mack Horton (argento dietro Sun Yang). Se si considera che questa è solo la prima delle 4 gare iridate cui parteciperà l'azzurro (800, 1500 e 4x200), non possiamo che riporre in lui grandissime speranze. #STAKANOVISTA

LEGGI LA SUA BIOGRAFIA

Katinka Hosszu: 8

Quando in vasca scende lei sembra che la Dagály Aquatics Arena stia per cadere. Viene acclamata e tifata quasi fosse il Cristiano Ronaldo del nuoto. La campionessa magiara sembra quasi essere sotto pressione ma non delude le migliaia di tifosi accorsi per vedere l'Iron Lady. 2.07.41, crono spaziale nelle semifinali dei 200 misti che domani la vedranno come la super favorita. #FACCI-SOGNARE

Andrii Govorov: 7,5

Ai microfoni Rai sfoggia un italiano simpatico e scherzoso, in vasca sfoggia una nuotata di pura potenza. L'ucraino stampa il secondo crono di ingresso per la finale dei 50 farfalla (a un solo centesimo di distanza da Dressel) e domani sogna il gradino più alto del podio? #APPRENDISTA-ITALIANO

Nicolò Martinenghi: 6,5

La più grande delusione della giornata. Vola in semifinale dei 100 rana con apparente tranquillità, poi improvvisamente non conferma la prestazione della mattina e col nono crono complessivo rimane escluso dalla finalissima di domani. Erano davvero enormi le aspettative riposte in Nicolò, aspettative non del tutto disattese (per essere un ragazzo del '99 i suoi crono sono più che incoraggianti), ma che lasciano un po' di amarezza in bocca. Nei 50 riuscirai a rifarti? #GIOVANE-PROMESSA

BUDAPEST 2017 - LE 10 GARE DA NON PERDERE

Laszlo Cseh: 5,5

Laszlo, Laszlo. Le grida di incitamento dei tifosi non bastano al campione magiaro per entrare nella finale dei 50 farfalla al maschile. Un vero peccato. Ma alla fine questo era solo una gara di riscaldamento, vero? Le gare su cui punta Laszlo Cseh sono ben altre e senza Phelps e Lochte forse può iniziare a sognare. #RIVINCITA?

Julija Efimova: 5

La ranista Russa - arrivata a Budapest come una delle super favorite sulle gara a rana - tenta l'impresa nei 200 misti ma fallisce miseramente nel tentativo di centrare il crono per entrare nella finale. Il suo è il quattordicesimo tempo complessivo. Forse è meglio rimanere sulla rana? #ESPLORATRICE

SCOPRI CHI SONO TUTTI I CONVOCATI AZZURRI

Appuntamento a domani per la seconda giornata di mondiali per il nuoto in vasca!

PROGRAMMA NUOTO E ORARI

Da domenica 23 luglio a domenica 30 luglio i Campionati Mondiali di Nuoto ci accompagneranno con un programma fittissimo di gare. Da Paltrinieri a Detti (passando per la divina Pellegrini) sono moltissime le speranze di medaglia per gli azzurri: SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO

VUOI RIMANERE AGGIORNATO?
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.