Swimming Story di Riccardo

Swimming Story di Riccardo

Non attivi Di nuotounostiledivita

“Mi chiamo Riccardo e ho 24 anni, ho iniziato a nuotare all'età di 3 anni. Ricordo ancora quando il mio primo istruttore a Civitavecchia mi faceva mettere sulla sua schiena e poi facevamo un 25 in subacquea... Ho continuato a nuotare a Bolzano dove ho iniziato agonismo, i primi anni da agonista quando ero ancora esordiente vivevo il nuoto nella sua magia poi il cambio dell'allenatrice ha iniziato 'a farmi amare di meno' questo sport magico.

Finita la terza media mi sono dovuto trasferire a Padova e con me ho portato la voglia di continuare a nuotare. Cambiando squadra ho incontrato altra gente con cui condividere la fatica degli allenamenti ma ancora portavo dentro di me la 'ferita' della mia ex allenatrice che mi aveva fatto perdere la gioia del recarmi in piscina, questo influiva in parte sui miei allenamenti. Poi una primavera in un trofeo a Ravenna in vasca lunga nei 50 stile arrivo a due decimi dal tempo limite per i campionati italiani giovanili estivi. È stato qualcosa di inaspettato ma che mi ha ridato la voglia di sudare tra le corsie.

SCOPRI le ALTRE SWIMMING STORIES

La partecipazione a quei campionati è stato il ricordo più bello che mi porto dietro da agonista tralasciando il buon risultato ottenuto in quella vasca a Roma piena di magia. Due anni dopo per colpa della scuola (ero al quinto superiore) ho lasciato il nuoto perché rischiavo la bocciatura. Per quattro anni non ho messo un piede in una piscina ne ri-annusato l'odore del cloro. Non volevo saperne niente di qualunque cosa avesse a che fare con il nuoto e intanto mi ero trasferito a Senigallia. A novembre di quest'anno grazie alla sorella di un amico che nuota nei master mi sono riavvicinato al mondo del nuoto.

All'inizio un po' riluttante poi piano piano si è riaccesa quella fiamma che bruciava quando nuotavo da esordiente. La gioia di stare in una piscina è tornata. Alle gare trovo molti altri atleti come me, ex agonisti con il quale misurarmi e farmi quattro risate. Devo ringraziare anche una Senigallia nuoto che mi ha accolto a braccia aperte e nella quale ho trovato nuovi amici. Pensavo che con l'agonismo avessi chiuso la mia avventura nel nuoto e invece i Master mi hanno dato la possibilità ancora di sognare in questo sport incredibile.”

- Riccardo
(SCOPRI le ALTRE SWIMMING STORIES)

Hai una tua Swimming Story e vuoi condividerla con noi?
INVIACELA

 

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.