INFORTUNIO SUL GHIACCIO PER SARAH SJOSTROM

INFORTUNIO SUL GHIACCIO PER SARAH SJOSTROM

7 Febbraio 2021 Off Di Federico

Infortunio sul ghiaccio per Sarah Sjostrom che a causa di una brutta caduta si è procurata una frattura al braccio destro all'altezza del gomito. Domani è previsto un intervento chirurgico al braccio a Stoccolma. Ad annunciarlo è la stessa nuotatrice svedese tramite un post su Instagram.


Detentrice di sei record mondiali, campionessa mondiale in carica nei 50 farfalla (5 le medaglie vinte durante l'ultima rassegna iridata) e olimpica nei 100 farfalla (3 le medaglie vinte a Rio 2016), Sarah Sjostrom è senza dubbio una delle nuotatrici più attese per i Giochi Olimpici.

A raccontare le dinamiche dell'incidente è la stessa nuotatrice attraverso un post pubblicato su Instagram:

(...) Ieri sono scivolata sul ghiaccio e mi sono rotta il gomito cadendo a terra. Ovviamente è un pessimo tempismo e mi sento devastata, ma allo stesso tempo sono determinata e motivata a tornare più forte che mai.


Quando mancano circa 6 mesi all'inizio delle tanto sospirate Olimpiadi di Tokyo, la campionessa olimpica in carica nei 100 farfalla sarà costretta a uno sforzo doppio per recuperare in fretta dall'infortunio, nella speranza di riuscire ad arrivare in Giappone in uno stato di forma ottimale.

Impresa non semplice, ma nemmeno impossibile. Domani a Stoccolma è previsto l'intervento chirurgico e nelle prossime settimane speriamo di avere qualche indicazione più precisa sui tempi di recupero della campionessa svedese. Continua la Sjostrom su Instagram:

Ho visto atleti tornare più forti dopo gli infortuni e ora sono la mia grande ispirazione. Domani è previsto l'intervento chirurgico. Ho un fantastico team di supporto intorno a me e mi aiuteranno con la riabilitazione.


Da parte di tutto il team di Nuoto uno stile di vita un grandissimo in bocca al lupo, nella speranza di vederla presto tornare a gareggiare (e vincere!). Inutile dire che le olimpiadi senza Sarah Sjostrom al top della forma non sarebbero assolutamente la stessa cosa.

Daje Sarah!


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato dalle gare per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, mi sono laureato nel corso magistrale di Filosofia teoretica a Pavia e ora lavoro in una scaleup tecnologica italiana con sede a Pavia. Così, tra un json e una nuotata in piscina, mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social.