TROFEO SETTECOLLI 2020: TUTTI I RISULTATI DEL DAY 3

TROFEO SETTECOLLI 2020: TUTTI I RISULTATI DEL DAY 3

13 Agosto 2020 Off Di Federico

Cala il sipario sulla piscina più bella del mondo. Nell'ultima giornata di gare del Trofeo Settecolli 2020 a Roma brilla Gregorio Paltrinieri che in un foro italico senza spettatori nuota il nuovo record italiano ed europeo nei 1500sl: 14"33'10, secondo miglior tempo di sempre al mondo. Sublime anche Alberto Razzetti che in 1'58"09 nuota il nuovo record italiano nei 200 misti, spazzando via il precedente primato di Alessio Boggiato che resisteva dal 29 luglio 2009.

Ceccon vince di prepotenza i 50 dorso con un sublime 23"29, Ilaria Cusinato trionfa nei 200 farfalla. I 200 rana vengono vinti da Edoardo Giorgetti e Lisa Mamie (titolo tricolore per Martina Carraro). Nei 200sl titolo tricolore per Marco de Tullio e Federica Pellegrini. Titolo tricolore ex aequo per Mencarini e Restivo nei 200 dorso al maschile mentre Margherita Panziera vince i 200 dorso al femminile.

 RISULTATI DAY 1
RISULTATI DAY 2
→ TUTTI I PODI DELLE GARE


200 dorso m

L'ultima giornata del Settecolli 2020 si apre con la vittoria ex aequo tra Luca Mencarini e Matteo Restivo nei 200 dorso in 1'57"98. Al secondo posto il francese Mewen Tomac in 1'58"39 mentre sul terzo gradino del podio tricolore arriva Cristopher Ciccarese in 1'58"76


200 dorso f

Nella gara al femminile dominio assoluto di Margherita Panziera che trionfa nella sera veloce in 2'08"29. Alle sue spalle Carlotta Zofkova in 2'12"52, bronzo per Martina Cenci in 2'13"17.


50 farfalla m

Uno straordinario Thomas Ceccon vince i 50 farfalla in 23"29 (record italiano cadetti), a soli 8 centesimi dal record italiano assoluto. Secondo posto per Piero Codia in 23"38, terzo Matteo Rivolta in 23"85.


200 farfalla f

Ilaria Cusinato trionfa nei 200 farfalla in 2'10"53, per lei titolo azzurro e trofeo Settecolli 2020. Secondo posto per Antonella Crispino in 2'11"29, medaglia di bronzo per Roberta Piano del Balzo in 2'11"42. Chiude quarta la magiara Liliana Szilagyi dopo aver dominato la prima parte di gara. In zona mista Ilaria racconta: "Dopo il 2018 il Settecolli è diventato un trofeo speciale. Devo dire che sono molto soddisfatta del tempo essendo i 200 farfalla una gara che non faccio spesso".


200 rana m

Nei 200 rana al maschile vittoria del campione tedesco Marco Koch in 2'10"95. Secondo posto e titolo tricolore per Edoardo Giorgetti in 2'11"05. Completano il podio italiano Alessandro Fusco in 2'11"71 e Andrea Castello in 2'11"75.


200 rana f

La ranista svizzera Lisa Mamie vince la finale al femminile in 2'24"27. Secondo posto e titolo tricolore per Martina Carraro in 2'25"67. Completano il podio per il campionato assoluto italiano 2020 Francesca Fangio in 2'25"74 e Ilaria Scarcella in 2'29"37. In zona mista una soddisfattissima Martina Carraro rivela che sta iniziando a pensare seriamente di allenarsi per portare questo 200 rana anche alle olimpiadi.


200 stile libero m

Marco de Tullio vince il titolo tricolore nei 200sl in 1'46"56, nuovo record dei campionati. Secondo posto per Gabriele Detti in 1'46"69, terzo Stefano Ballo in 1'47"29. Primo titolo azzurro per de Tullio (classe '00) che va a rafforzare ulteriormente la 4x200sl azzurra.


200 stile libero f

La Divina Pellegrini vince senza problemi i 200sl in 1'57"80, un tempo non eccezionale, tanto che la stessa Federica Pellegrini dice di essere soddisfatta solo a metà. Secondo posto per la belga Valentine Dumont, terza la francese Anna Egorova. Per quanto riguardo il podio azzurro secondo posto per Linda Caponi in 1'59"88, terza Margherita Panziera in 2'00"16.


200 misti m

Nei 200 misti spettacolare prestazione di Alberto Razzetti (classe '99) che in 1'58"09 nuota il nuovo record italiano, spazzando via il precedente primato di Alessio Boggiato che resisteva dal 29 luglio 2009. Secondo posto per Pier Andrea Matteazzi in 2'01"97, terzo Massimiliano Matteazzi in 2'02"06. Giù dal podio Thomas Ceccon che aveva totalmente dominato la prima metà di gara.


200 misti f

Nella gara al femminile titolo tricolore per Anna Pirovano in 2'14"21, secondo posto per Anna Franceschi in 2'14"30, terza Costanza Cocconcelli in 2'15"42.


1500 stile libero m

Nei 1500sl grandissima prestazione di Gregorio Paltrinieri, una cavalcata trionfale la sua che lo porta a nuotare il nuovo record italiano ed europeo nei 1500sl in 14"33'10, crono spaziale, secondo miglior tempo di sempre al mondo. Secondo posto per Domenico Acerenza in 14'49"98, terzo il francese Marc-Antoine Olivier in 15'06"29. Completa il podio tricolore Ivan Giovannoni in 15'34"27.


Il sipario cala sulla piscina più bella del mondo e si conclude così questo Settecolli atipico e il Campionato Assoluto 2020 che è stato accorpato, in via del tutto eccezionale, al trofeo romano.
 RISULTATI DAY 1
RISULTATI DAY 2
RISULTATI DAY 3
TUTTI I PODI DELLE GARE


Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato dalle gare per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, mi sono laureato nel corso magistrale di Filosofia teoretica a Pavia e ora lavoro in una scaleup tecnologica italiana con sede a Pavia. Così, tra un json e una nuotata in piscina, mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social.