MONDIALI DI NUOTO: RACHELE BRUNI DI BRONZO NELLA 10km

MONDIALI DI NUOTO: RACHELE BRUNI DI BRONZO NELLA 10km

0 Di Federico

Rachele Bruni vince un bronzo bellissimo nella 10km ai Campionati Mondiali di nuoto di Gwangju 2019, arriva così la prima medaglia della XVIII edizione dei Campionati Mondiali di Nuoto. Dopo l'argento di Rio 2016, il bronzo vinto oggi è la prima medaglia iridata individuale per Rachele Bruni che sale sul podio per un centesimo con un arrivo al fotofinish.


La terza giornata dei Campionati Mondiali di Nuoto regala la prima bellissima medaglia per il nuoto azzurro: Rachele Bruni è bronzo mondiale. Dopo il quinto posto conquistato ieri notte da Domenico Acerenza nella 5km (leggi l'articolo), prosegue il Campionato Mondiale iridato per la nazionale di nuoto di fondo con la 10km femminile, gara valida per conquistare il pass olimpico per Tokyo 2020.


La gara

Partenza alle 8 di mattina coreane, in Italia è l'una di notte. In acqua per l'Italnuoto Rachele Bruni (argento nella 10km a Rio) e Arianna Bridi (bronzo nella 10km a Budapest). Entrambe le azzurre andavano a caccia del podio iridato e della qualificazione olimpica garantita per le prime 10 classificate. Una 10 km in progressione quella delle azzurre, che rimangono nelle retrovie per buona parte della gara per poi risalire durante il penultimo giro.

Una bagarre incredibile gli ultimi 400/500 metri, con Rachele Bruni che conquista il podio mondiale per un centesimo, con un arrivo al fotofinish. Più sfortunato il finale di Arianna Bridi che chiude tredicesima, niente qualificazione per Tokyo per lei. Rimane fuori dalle migliori 10 anche la francese Muller, dopo aver comandato gran parte della gara.

Grintosa e determinata, Rachele ai microfoni di Rai Sport ha dichiarato:

"Sono contentissima per la medaglia e per la qualificazione per Tokyo. Dopo l'argento di Rio voglio l'oro, quindi mi allenerò per quello."


Questo il podio finale:

  1. Cina, Xin
  2. USA, Anderson
  3. Italia, Bruni

Ieri, a 5 km maschile, avevo aperto il programma iridato del nuoto di fondo della XVIII edizione dei Campionati Mondiali di Nuoto, domani pausa, martedì notte altissima l'attesa per la 10km maschile con Gregorio Paltrinieri.



#Gwangju2019: il programma iridato prevede la partecipazione di tutte le discipline FINA: nuoto, nuoto di fondo, nuoto sincronizzato, pallanuoto, tuffi. All'interno delle seguenti pagine è possibile consultare il programma di tutte le discipline iridate:


La diciottesima edizione dei Campionati Mondiali di nuoto è l'evento clous per gli sport acquatici del 2019, nonché vero e proprio trampolino di lancio in vista dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social o iscriverti alla nostra newsletter.

Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM

Vivi #Gwangju2019 con noi!


ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
23 anni, una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho ancora capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, tra una lezione universitaria e una nuotata in piscina mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social. Spesso mi firmo con lo pseudonimo di Julian Carax (anche lui è scappato da qualcosa, in questo caso da un libro di Zafon).