OSCAR DEL NUOTO 2019: ECCO I VINCITORI

OSCAR DEL NUOTO 2019: ECCO I VINCITORI

0 Di nuotounostiledivita

Mentre al Dolby Theatre di Los Angeles, in California, si svolge come ogni anno la cerimonia degli Oscar - il massimo riconoscimento nel mondo del Cinema - noi assegniamo gli Oscar del Nuoto (Swimming Awards 2019), un'evoluzione dei premi Cuffia d'Oro e Cuffia Tricolore che già assegnavamo negli anni scorsi.

Gli Oscar del Nuoto sono suddivisi su 15 categorie e hanno quindi decretato 15 vincitori che sono stati eletti dai follower della nostra pagina tramite una serie di votazioni online. In questa pagina riportiamo tutti i vincitori di ogni singola categoria e il podio finale con le percentuali di voto ricevute da ciascuno.

Reginetta degli Oscar l'azzurra Simona Quadarella che ha vinto in 3 differenti categorie dopo aver ricevuto 4 nomination. 3 Oscar anche per Alessandro Miressi. Adam Peaty vince la cuffia d'oro davanti a Caeleb Dressel mentre Miressi viene votato il miglior nuotatore azzurro dell'anno. Di seguito potete consultare tutti i risultati, categoria per categoria.

ELENCO VINCITORI OSCAR DEL NUOTO 2019


 

Premio miglior nuotatore italiano dell'anno - CUFFIA TRICOLORE 2018

Iniziamo l'elenco dei premi con i vincitori della Cuffia Tricolore 2018, assegnata alla miglior nuotatrice e al miglior nuotatore italiani. Ecco i vincitori e i podi finali con le rispettive percentuali di voto:

  • Miglior nuotatrice azzurra dell'anno

And the Oscar goes to: Simona Quadarella. Grazie ai 3 ori continentali vinti e all'argento negli 800sl ai Mondiali in vasca corta, la giovane azzurra si aggiudica il premio Miglior Nuotatrice dell'anno e la Cuffia d'Oro 2018. Il podio finale:

  1. Simona Quadarella con 79% dei voti
  2. Martina Carraro con il 7,6% dei voti
  3. Ilaria Cusinato con il 5% dei voti

  • Miglior nuotatore azzurro dell'anno

And the Oscar goes to: Alessandro Miressi. Coetaneo di Simona Quadarella, questo 2018 gli ha regalato un oro, un argento e un bronzo europeo e il bronzo ai mondiali in corta di Hangzhou. La medaglia più bella, l'oro nei 100sl agli europei. Il podio finale:

  1. Alessandro Miressi con il 29,1% dei voti
  2. Marco Orsi con il 22% dei voti
  3. Gregorio Paltrinieri con il 17,9% dei voti

Premio miglior allenatore italiano dell'anno

And the Oscar goes to: Christian Minotti. Minotti, allenatore di Simona Quadarella, vince il premio come miglior allenatore dell'anno, vincendo in volata finale contro Stefano Morini. Terza piazza per Matteo Giunta, tecnico di Federica Pellegrini. Il podio finale:

  1. Christian Minotti con il 40,7% dei voti
  2. Stefano Morini con il 35,1% dei voti
  3. Matteo Giunta con il 16,76% dei voti

Premio Record Mondiale dell'anno

And the Oscar goes to: Adam Peaty per il WR nei 100 rana. 57"10 il suo incredibile crono nuotato agli Europei di Glasgow 2018. Il podio finale:

  1. Adam Peaty 100 rana 57"10 con il 49,3% dei voti
  2. Andrij Govorov 50 farfalla 22"27 con il 12,8% dei voti
  3. Katie Ledecky 1500sl 15'20"48 con il 10,3% dei voti

Premio Record italiano dell'anno

And the Oscar goes to: Alessandro Miressi per il RI nei 100sl. 47"92 il suo incredibile crono nuotato a poche settimane dall'oro vinto ai Campionati Europei di Glasgow, durante i Criteria. Miressi chiude davanti a Simona Quadarella e alla doppietta di Martina Carraro. Il podio finale:

  1. Alessandro Miressi 100sl 47"92 con il 27.36% dei voti
  2. Simona Quadarella 800sl 8'16"45 con il 19.27% dei voti
  3. Martina Carraro 50/100 rana (vasca corta) con il 13.49% dei voti


Premio miglior nuotatore dell'anno - CUFFIA D'ORO 2018

Procediamo con i vincitori e veniamo ai due premi più ambiti, quelli di miglior nuotatrice e miglior nuotatore che vincono la Cuffia D'Oro 2018.

  • Miglior nuotatrice dell'anno

And the Oscar goes to: Simona Quadarella. Grazie ai 3 ori continentali vinti e all'argento negli 800sl ai Mondiali in vasca corta, la giovane azzurra si aggiudica il premio Miglior Nuotatrice dell'anno e la Cuffia d'Oro 2018. Il podio finale:

  1. Simona Quadarella con il 69,5% dei voti
  2. Sara Sjostrom con il 12,4% dei voti
  3. Katinka Hosszu con il 7,3% dei voti

  • Miglior nuotatore dell'anno

And the Oscar goes to: Adam Peaty. Il ranista britannico vince grazie alla doppietta europea con record dei campionati nei 50 rana il WR nei 100. Peaty vince davanti a Dressel e Cameron Van der Burgh. Il podio finale:

  1. Adam Peaty con il 45,8% dei voti
  2. Caeleb Dressel con il 18,3% dei voti
  3. Cameron van der Burgh 12,5% dei voti

Premio gara più avvincente dell'anno

Piero Codia con la vittoria nei 100 farfalla dalla corsia 8 si aggiudica il premio per la gara più avvincente dell'anno. Il podio finale:

  1. Finale 100 farfalla uomini a Glasgow con il 30,64% dei voti
  2. Finale 1500sl uomini ad Hangzhou con il 16.15% dei voti
  3. Finale 100 rana uomini a Glasgow con il 14.31% dei voti

Premio miglior sorpresa del 2018

And the oscar goes to: Simona Quadarella. Tre le statuette vinte dell'azzurra, miglior sorpresa dell'anno davanti a Kolesnikov e Romancuk.

  1. Simona Quadarella con il 73,75% dei voti
  2. Kliment Andreevič Kolesnikov con il 14,65% dei voti
  3. Mychajlo Romančuk con il 6,28% dei voti

Premio miglior sorpresa italiana dell'anno:

And the Oscar goes to Alessandro Miressi. E sono tre, anche per Miressi. Il giovane azzurro è stato votato come miglior sorpresa azzurra dell'anno, vincendo il duello con Federico Burdisso e Thomas Ceccon. Questo il podio finale:

  1. Alessandro Miressi con il 41,68% dei voti
  2. Federico Burdisso con il 21,16% devi voti
  3. Thomas Ceccon con 10,99% dei voti

Premio miglior finale a sorpresa dell'anno

And the Oscar goes to: Federico Burdisso. Sfida divertente e allegra tra Burdisso e Codia, due corsie otto che hanno vinto una medaglia a Glasgow. Questo il podio:
  1. Federico Burdisso con il 66.33% dei voti
  2. Piero Codia con il 33.67% dei voti

Premio miglior staffetta dell'anno

La 4x100sl statunitense vince la sfida contro la 4x200sl brasiliana e la 4x100 mista britannica e viene votata come la miglior staffetta dell'anno. Questo il podio finale:

  1. 4x100sl statunitense ad Hangzhou (uomini) con il 30.21% dei voti
  2. 4x200sl brasiliana ad Hangzhou (uomini) con il 20.83% dei voti
  3. 4x100 mista britannica a Glasgow (mista) con il 19.17% dei voti

Premi Social dell'anno - SOCIAL SWIMMING AWARD 2018

Veniamo ora a due premi nuovi che sono stati introdotti quest'anno. Miglior pagina social sul nuoto e miglior meme sul nuoto. Ecco i vincitori

  • Miglior pagina social sul nuoto

And the Oscar goes to @nuoto_in_tutte_le_salse che vince la sfida tutta Instagram con @fagiano_is_the_way_ e @passo_a_razzo_torno_a_cazzo. Questo il podio finale:

  1. @nuoto_in_tutte_le_salse con il 52.95% dei voti
  2. @fagiano_is_the_way_ con il 30.71% dei voti
  3. @passo_a_razzo_torno_a_cazzo con il 7.26% dei voti
  • Miglior Meme sul nuoto

And the Oscar goes to Swim War: una meme che scherza sul nuoto e sul dorso si aggiudica il premio come miglior meme dell'anno. Puoi trovarla sulla nostra pagina Instagram ufficiale.


Oscar del nuoto alla carriera

Chiudiamo con l'Oscar del nuoto alla carriera, assegnato dal team di nuoto uno stile di vita. And the Oscar goes to Cameron Van der Burgh. Van der Burgh dopo il doppio oro nei 50/100 rana ai mondiali di Hangzhou 2018 si è ufficialmente ritirato dal mondo delle competizioni agonistiche.


I migliori nuotatori di sempre

Chi sono stati i nuotatori e le nuotatrici più forti di sempre? Difficile dirlo, soprattutto se si tengono conto delle molte diverse variabili che andrebbero considerate per ogni singolo atleta. Abbiamo provato a stilare una classifica tenendo conto di diversi criteri, quali ad esempio: il palmares olimpico e mondiale di ogni nuotatore, la durata della carriera e il numero di volte in cui è stato premiato come miglior atleta dell’anno → QUI TROVATE LA NOSTRA CLASSIFICA

Vi ricordo di seguirci sempre sui social (e/o di entrare nella nostra community di nuotatori) per non perdere i nostri incredibili contenuti:

SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM

APPASSIONATO DI NUOTO?

ABBONATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER:
e resta sempre connesso

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al nostro blog: ci sono tante clorose notizie in arrivo.

 

Profilo Autore

nuotounostiledivita
nuotounostiledivita
“nuoto uno stile di vita” nasce nel 2010 grazie all'idea di due giovanissimi nuotatori (allora quindicenni) di condividere online la propria passione per il nuoto. Attraverso news, articoli, aforismi, foto, video e poesie, cerchiamo di offrirvi tutto quello che desiderate leggere sul mondo degli sport acquatici.