Categoria: CARO DIARIO

Ho iniziato a nuotare a sei anni, con un corso organizzato dalla mia scuola elementare. Odiai ogni singolo minuto di quelle prime lezioni. Avevo sempre freddo, e bevevo così tanta acqua che mi veniva da vomitare. Continuavano a piangermi gli occhi perché gli occhialini facevano entrare l’acqua. Vedevo invidioso i miei compagni che sapevano nuotare, e si divertivano giocando nell’acqua. Io facevo fatica a rimanere a galla, e non riuscivo a migliorare. Non so bene poi cosa sia successo, giorno dopo giorno iniziai ad innamorarmi di quello strano sport. Ora sono oltre 15 anni che non passa settimana senza che io metta piede in piscina e questo è il mio diario, dove parlo delle mie personali avventure con il nuoto.