NUOTO, TOKYO 2020: FINALI E SEMIFINALI 30 LUGLIO, COSA ASPETTARSI 1

NUOTO, TOKYO 2020: FINALI E SEMIFINALI 30 LUGLIO, COSA ASPETTARSI

29 Luglio 2021 Off Di Sofia

Vediamo cosa ci aspetta in questa sesta e terzultima nottata di finali e semifinali, in cui per l'Italia è presente soltanto Margherita Panziera.


200 rana donne

  • Record del Mondo: 2'19"11
  • Record italiano: 2'23"06

Strafavorita la sudafricana in corsia 4 Tatiana Schoenmaker che ha sfiorato per due volte il Record del Mondo, in finale darà quel tocco in più per infrangerlo o penserà soltanto a portarsi a casa l'oro? In ogni caso, si prospetta una finale interessante anche in funzione della lotta per il podio. La giovane Evgeniia Chikunova e Annie Lazor, accreditate con il secondo e terzo miglior crono d'ingresso, dovranno resistere agli attacchi delle altre che sono tutte allo stesso livello - hanno nuotato tutte sul 2'22.


200 dorso uomini 

  • Record del Mondo: 1'51"92
  • Record italiano: 1'56"29

Diverse sono le direzioni che potrebbe prendere questa finale. O Luke Greenbank si ben comporterà come ha fatto in batteria e semifinale e vincerà, o Evgeny Rylov farà doppietta di ori dopo quello conquistato nei 100, o tra i due litiganti il terzo gode e Ryan Murphy riconfermerà il suo status da campione olimpico in questa distanza.


200 dorso donne semifinali

  • Record del Mondo: 2'03"35
  • Record italiano: 2'05"56

Si è avuta la percezione che tutte - o quasi - le semifinaliste abbiano condotto una gara un po' in sordina, gestendo e risparmiando le energie. Margherita Panziera ci ha abituato a riferimenti ben diversi dal 2'10 nuotato oggi in batteria, per la finale serve qualcosa in più. Entrare tra le prime 8 è sicuramente alla portata dell'azzurra, forza Margherita!

50 racconti sul nuoto: il libro di nuotounostiledivita

200 misti uomini

  • Record del Mondo: 1'54"00
  • Record italiano: 1'57"13

Daiya Seto potrebbe finalmente farsi valere dopo le delusioni dei 200 farfalla e dei 400 misti, Michael Andrew potrebbe salire sul podio olimpico dopo la medaglia di legno dei 100 rana, Duncan Scott potrebbe stupire tutti con la sua ecletticità e con il suo micidiale ritorno a stile libero.

Il favorito sulla carta però è il cinese Wang Shun; sarà sicuramente una finale avvincente.


100 stile libero donne

  • Record del Mondo: 51"71
  • Record italiano: 53"18

Dopo la sensazionale finale al maschile di ieri, anche i 100 stile donne incoroneranno la loro Regina. La migliore, tra batterie e semifinali, è stata l'australiana Emma McKeon, fresca detentrice del Record Olimpico. Nulla, però, è scritto: tra il primo tempo d'ingresso della McKeon e l'ultimo ci sono solo 7 decimi di differenza. Oleksiak, Campbell ma soprattutto Haughey lotteranno con tutte le loro forze per conquistare il titolo di campionessa olimpica.


 

100 farfalla uomini semifinali

  • Record del Mondo: 49"50
  • Record italiano: 50"64

Caeleb Dressel, Krisof Milak e Jakub Majerski sono stati gli unici a nuotare sotto ai 51 secondi, non dovrebbero avere problemi a passare al turno successivo. Battaglia aperta per i rimanenti ipotetici 5 posti per tutti gli altri, che sono spalmati in circa mezzo secondo - dal 51 netto al 51"6.



Dove vedere le gare di nuoto

Come anticipato negli scorsi mesi, i diritti tv per i Giochi Olimpici di Tokyo sono stati acquisiti da Discovery. La RAI trasmetterà circa 200 ore di diretta dal Giappone, ma non in streaming su Rai Play. Discovery trasmetterà invece tramite i suoi canali Eurosport, ma non sui canali dedicati Sky. Per cercare di capire meglio la situazione abbiamo scritto un articolo dedicato: → TOKYO 2020, DOVE VEDERE LE GARE


Azzurri convocati

Saranno 36 gli atleti azzurri che scenderanno in vasca per partecipare ai Giochi della XXXII Olimpiade. 15 nuotatrici e 21 nuotatori. La più giovane della spedizione sarà Giulia Vetrano, 15 anni, sarà una delle staffettiste della 4x200 stile libero femminile. Il Capitano della nazionale sarà invece Federica Pellegrini. Per la Divina del nuoto azzurro quelle di Tokyo saranno le sue quinte olimpiadi, prima nuotatrice italiana di sempre a partecipare a 5 edizioni dei Giochi → AZZURRI CONVOCATI


I nostri contenuti

Come sempre seguiremo la rassegna olimpica con articoli, podcast e video... ogni giorno tantissimi contenuti e approfondimenti per vivere a 360° l'olimpiade nipponica. È possibile anche consultare le schede delle gare (SCHEDE GARA) dove potete consultare in un'unica pagina l'ultimo podio olimpico, l'ultimo podio mondiale e i record (mondiale/europeo/italiano) di ogni gara, oltre ad alcuni brevi cenni storici. Potete trovare i nostri contenuti nelle seguenti pagine:

  • PODCAST (tutte le mattine per darvi il buongiorno da Tokyo)
  • NEWS (con tutti gli aggiornamenti dall'Olimpiade)
  • INSTAGRAM (con grafiche, approfondimenti e molto altro)

Inoltre, in occasione dei giochi olimpici di Tokyo 2020, nuotounostiledivita.it ha deciso di riproporre, a grande richiesta, il Fantanuoto con cui creare il proprio dreamteam e sfidare gli amici e i fantallenatori di tutto il mondo → Crea il tuo team


Vivi Tokyo 2020 con noi

Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Road to Tokyo 2020

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Sofia
Sofia
Studentessa di Chimica, nuotatrice agonista, aspirante scrittrice: non necessariamente in quest’ordine. Forse l’unica nuotatrice al mondo che trova divertenti i 200 farfalla, ma le sue gare preferite in assoluto sono i 100 farfalla e i 100 stile. Membro della redazione, il suo compito? Raccontare storie di cloro sul mondo natatorio e le sue dinamiche per affascinare i meno appassionati, per strappare un sorriso dopo la stanchezza di fine allenamento o, semplicemente, per far battere il cuore agli atleti della community e farli innamorare del nuoto come la prima volta.