NUOTO: ASSOLUTI PRIMAVERILI 2021, BATTERIE #DAY2

NUOTO: ASSOLUTI PRIMAVERILI 2021, BATTERIE #DAY2

1 Aprile 2021 Off Di Sara

La seconda mattinata di gare fa da preludio a quello che già si pregusta essere un pomeriggio di finali di altissimo livello: allo Stadio del Nuoto di Riccione, sarà battaglia per il titolo nei 200 dorso al maschile e nella gara regina - sia al maschile che al femminile. Grande attesa per i big: Simona Quadarella, Nicolò Martinenghi, Federica Pellegrini, Margherita Panziera, Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri, pronti ad illuminare il palcoscenico di questi Assoluti 2021.

Come sempre, oltre al titolo di Campione Italiano Assoluto, in palio anche il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2021 e quello per gli Europei di Budapest 2021.


  • Risultati batterie

200 Dorso Uomini

  • TL Tokyo 2021: 1'56"4
  • TL Budapest 2021: 1'57"5
  • Record Italiano: 1'56"29

Nei 200 dorso, gara tra le più attese di questa seconda giornata, risplende a grandissima sorpresa Alessandro Baffi che, grazie al crono di 1'59"53, guida l'accesso alle finali, seguito da Cristopher Ciccarese (1'59"73) e Lorenzo Mora (1'59"79).

Qualificati alla finale anche Matteo Restivo -primatista assoluto e detentore del Record Italiano- con il tempo di 2'00"33, Jacopo Bietti (2'00"46), Emanuel Tuchi (2'00"74), Mattia Alessandro (2'01"35) e Riccardo Crescenzo (2'02"14)

100 Rana Uomini

  • TL Tokyo 2021: 59"3
  • TL Budapest 2021: 59"8
  • Record Italiano: 58"75

Domina su tutti il primatista italiano Nicolò Martinenghi, già qualificato per le Olimpiadi di Tokyo ed in cerca di una conferma di livello: con il tempo di 59"01 si aggiudica il primo tempo di accesso alla finale, unico sotto i 60 secondi. Dietro di lui, bene anche Alessandro Pinzuti (1'00"10) e Andrea Castello (1'00"94).

Qualificati alla finale anche Federico Poggio(1'01"12), Simone Cerasuolo che, con il tempo di 1'01"28 conquista il pass per gli Europei Juniores di Roma, Alessandro Fusco (1'01"99), Ludovico Viberti (1'02"55) e Luca Moni (1'02"80).

200 Farfalla Uomini

  • TL Tokyo 2021: 1'55"5
  • TL Budapest 2021: 1'57"1
  • Record Italiano: 1'54"39

Ad un soffio dal Record Italiano già a partire dal mattino: Federico Burdisso non lascia spazio agli avversari e si impone di prepotenza nelle batterie al mattino, grazie al tempo di 1'55"77. Dietro di lui, Alberto Razzetti nuota in 1'58"10 mentre Giacomo Carini è terzo in 1'58"60.

Qualificati alla finale anche Christian Ferraro (1'59"09), Giuseppe Perfetto (1'59"54), Claudio Antonino Faraci (1'59"98), Matteo Pelizzari (2'00"71) e Filippo Berlincioni (2'00"83).

100 Stile Libero Uomini

  • TL Tokyo 2021: 48"2
  • TL Budapest 2021: 48"7
  • Record Italiano: 47"92

Come d'abitudine, i 100 stile libero si dimostrano una gara ad altissima presenza di atleti meritevoli di una finale ma, purtroppo, solo 8 tra i miglioria accedono ad essa! A guidare le batterie del mattino è il Campione Europeo in carica, Alessandro Miressi che, con il crono di 48"48, tocca davanti a Thomas Ceccon (48"99) e Lorenzo Zazzeri (49"04).

Qualificati alla finale A anche Santo Condorelli (49"07), Leonardo Deplano (49"17), Alessandro Bori (49"21), Filippo Megli (49"26) e Manuel Frigo (49"39).

Accedono, invece, alla finale B Ivano Vendrame (49"46), Marco Orsi (49"59), Stefano Ballo (49"67), Filippo Magnini (49"84), Luca Dotto (49"91), Devid Zorzetto (50"06), Giovanni Izzo (50"16) e Lorenzo Scalini (50"37).

800 Stile Libero Uomini - serie lente

  • TL Tokyo 2021: 7'46"0
  • TL Budapest 2021: 7'53"0
  • Record Italiano: 7'39"27

In attesa dei grandi big della specialità - Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti - segnaliamo l'ottima prestazione di Lorenzo Galossi che grazie al suo 8'03"19 sigla il nuovo Record Italiano Ragazzi e si qualifica per gli Europei Juniores.

200 Rana Donne

  • TL Tokyo 2021: 2'23"9
  • TL Budapest 2021: 2'26"0
  • Record Italiano: 2'23"32

Nella prima gara al femminile, ottima prestazione da parte di Francesca Fangio che con il suo 2'27"69 guida la classifica, seguita da Ilaria Togni (2'29"03) e Lisa Angiolini (2'29"95)

Qualificate alla finale anche Maria Letizia Piscopiello (2'30"09), Marta Verzi (2'31"53), Ilaria Scarcella (2'31"92),  Lara Buondonno (2'33"30), Giorgia Vavalle (2'33"36).

Da sottolineare, le ottime prestazioni di Ilaria Togni Maria Letizia Piscopiello che, grazie ai tempi nuotati nelle batterie, staccano il pass per gli Europei Juniores di Roma 2021.

200 Farfalla Donne

  • TL Tokyo 2021: 2'07"5
  • TL Budapest 2021: 2'09"2
  • Record Italiano: 2'06"5

A vincere sulle fatiche dei 200 delfino è Antonella Crispino (2'11"34), seguita da Anna Pirovano (2'11"91) e Ilaria Cusinato (2'12"27).

Qualificate alla finale anche Stefania Pirozzi (2'12"62), Roberta Piano del Balzo (2'12"77), Federica Greco (2'13"06), Alessia Polieri (2'13"12) e Aurora Petronio (2'13"56).

100 Stile Libero Donne

  • TL Tokyo 2021: 53"6
  • TL Budapest 2021: 54"6
  • Record Italiano: 53"18

La gara regina al femminile vede come leader Federica Pellegrini che sigla il migliore tempo (54"40), davanti a Silvia di Pietro (55"12) e Chiara Tarantino (55"46).

Qualificate alla finale A anche Costanza Cocconcelli (55"51), Giulia Verona (55"61), Paola Biagioli (55"99), Sofia Morini (56"14) e Giada Galizi (56"43) che entra a seguito della rinuncia di Elena di Liddo (qualificatasi con il 6° tempo).

Alla finale B, invece, prenderanno parte Alice Scarabelli (56"54), Emma Virginia Menicucci (56"65), Gioelemaria Origlia (56"65), Lucrezia Napoletano (56"68), Viola Scotto di Carlo (56"69), Marina Cacciapuoti (56"77), Alice Mizzau (56"87) e Alessia Ferraguti (56"98).

100 Dorso Donne

  • TL Tokyo 2021: 59"6
  • TL Budapest 2021: 1'00"3
  • Record Italiano: 58"92

La primatista italiana Margherita Panziera guida le atlete che accedono alla finale del pomeriggio, grazie al tempo di 1'00"19. Dietro di lei, Federica Toma (1'01"25) e Silvia Scalia (1'01"26).

Qualificate alla finale anche Erika Francesca Gaetani (1'01"50), Carlotta Zofkova (1'01"69), Francesca Pasquino (1'01"82), Giulia D'Innocenzo (1'01"90) e Martina Cenci (1'02"19).

800 Stile Libero - serie lente

  • TL Tokyo 2021: 8'25"9
  • TL Budapest 2021: 8'30"0
  • Record Italiano: 8'14"99

In attesa dell'emozionante testa a testa tra Simona Quadarella Martina Caramignoli, che vedremo nel pomeriggio, in questa seconda mattinata di gare sottolineiamo le ottime prestazioni di Ginevra Taddeucci che, fresca di titolo Assoluto nella 5km, nuota il miglio tempo di queste serie lente (8'39"97) e il crono di Giulia Vetrano che, grazie al suo 8'40"32 si aggiudica il pass per li Europei Juniores di Roma 2021.


  • Il programma di oggi

200 Dorso Uomini
200 Rana Donne
200 Farfalla Uomini
100 Stile Libero Donne (finali A+B)
100 Stile Libero Uomini (finali A+B)
200 Farfalla Donne
100 Rana Uomini
100 Dorso Donne
800 Stile Libero Uomini (serie lente / veloci)
800 Stile Libero Donne (serie lente / veloci)


Assoluti primaverili 2021: risultati, pagelle e molto altro

Quattro giorni di gare per conquistare il pass per i Campionati europei (in programma a Budapest tra il 17 e il 23 maggio) e per i Giochi Olimpici di Tokyo (in programma tra il 24 luglio e il 1° agosto). Noi racconteremo questi Campionati Assoluti come di consueto: scrivendo articoli, pubblicando le nostre inimitabili pagelle e facendovi compagnia sui social. I risultati degli scorsi giorni:

RISULTATI DAY1


Appassionato di nuoto?

Per rimanere sempre aggiornato e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

→ FACEBOOK
→ INSTAGRAM
→ TELEGRAM

Resta sempre aggiornato

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Sara
Sara
Studentessa al terzo anno di Scienze Linguistiche per le Relazioni Internazionali, è una delle scrittrici di nuotounostiledivita.it. Appassionata di Sport, ha praticato nuoto sin da bambina. Ora gestisce @lefotodellastoriadelnuoto, con l’intento di raccontare gli eventi più belli che hanno fatto la storia di questo sport. Ama leggere, viaggiare e guardare serie TV!