ISL 2020: TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE

ISL 2020: TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE

15 Ottobre 2020 Off Di Federico

Domani inizia ufficialmente II stagione dell'International Swimming League. La II stagione regolare di ISL - che vede l'ingresso di due nuovi team - si svolgerà a Budapest. In programma per la regular season 10 match. Si sfideranno 4 team in ogni match e si svolgeranno 2 match ogni settimana. Ecco tutto quello che bisogna sapere per seguire al meglio ISL 2020.


Calendario gare

Una stagione regolare con 10 match che si svolgeranno alla Duna Arena di Budapest tra il 16 ottobre e il 15 novembre 2020. I migliori team si qualificheranno per le semifinali che si svolgeranno sempre a Budapest dal 19 novembre. Le finali sono in programma a Tokyo per la fine di dicembre 2020. Il 18 ottobre la prima degli Aqua Centurions che si sfideranno con London Roar, DC Trident e Team Iron.

→ CALENDARIO COMPLETO


Dove vedere le gare

A differenza di quanto accaduto nella stagione 1 la seconda stagione dell'International Swimming League in Italia sarà visibile in esclusiva su Sky, piattaforma televisiva a pagamento. Si può ricevere il canale direttamente sulla propria TV a pagamento, altrimenti esiste il servizio Sky Q che permette di guardare tutte le gare tramite app, sul tuo smartphone, sul tablet o sul tuo Pc. Sarà inoltre possibile vedere le gare anche su NOW TV,  il servizio in streaming di Sky.

→ DOVE VEDERE LE GARE


10 team in gara

I team 2020 sono dieci, cinque team con base nel nord America e 5 team internazionali con base in europa (a Roma, Parigi, Londra e Budapest) e in Giappone (a Tokyo). Di seguito i due raggruppamenti:

Team del Nord America:

Team Internazionali:


Novità che aumentano la spettacolarizzazione

Nuove gare in programma con l'aggiunta dei 100 misti, nuovi punti da conquistare con l'introduzione del Jackpot e la possibilità che la skin race venga disputata con un qualsiasi stile (scelto dal team che vince la staffetta 4x100 mista). ISL 2020 è all'insegna della rivoluzione, per aumentare ulteriormente la spettacolarizzazione del nuoto.

→ NOVITÀ INTRODOTTE


L'international Swimming League

L'International Swimming League è una nuova e rivoluzionaria competizione di nuoto a livello mondiale che ha come obiettivo quello di dare nuova linfa al nuoto. Gare in tutto il mondo e spettacolarità garantita per il pubblico. L'ISL si pone come missione quella di portare il nuoto mondiale ad essere uno degli sport più importanti e seguiti a livello mediatico, così da garantire a tutti i nuotatori stipendi più alti e maggiori garanzie.

Se dovessimo riassumere significato e valori che stanno dietro al campionato (ISL), potremmo farlo in una sola frase: l'ISL punta a riportare la magia nello sport.

→ IL MANIFESTO DI ISL


Segui l'International Swimming League con noi

Per rimanere sempre aggiornato su ISL 2020 e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

FACEBOOK
INSTAGRAM
TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una breve parentesi da nuotatore agonista, poi sono scappato dalle gare per dedicarmi alla filosofia. Dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). Da bambino Magnini era il mio idolo, crescendo ho iniziato ad amare il personaggio di Lochte, anche se quella di Ervin è la storia che mi affascina maggiormente. Regista e scenografo di film mentali da premio oscar, lettore a tempo perso, perdi tempo, mi sono laureato nel corso magistrale di Filosofia teoretica a Pavia e ora lavoro in una scaleup tecnologica italiana con sede a Pavia. Così, tra un json e una nuotata in piscina, mi diletto scrivendo articoli, curando la redazione del sito e pubblicando contenuti sui social.