NUOTO: IL BILANCIO DI UN MONDIALE DA RECORD 1

NUOTO: IL BILANCIO DI UN MONDIALE DA RECORD

27 Dicembre 2021 Off Di Federico

Presso la spaziale Etihad Arena di Abu Dhabi l'astronave del nuoto azzurro è volata verso nuovi confini. Ci sarebbero tante cose da dire ma per ora vogliamo dirne solamente una: Grazie azzurri!

Gli azzurri chiudono un mondiale da record con 5 ori, 5 argenti, 6 bronzi, 40 finali, 11 record italiani, 20 primati personali. 3° posto nel medagliere con 16 medaglie.


ORI (5)

  • Alberto Razzetti nei 200 farfalla in 1’49″06 (leggi l'articolo)
  • Matteo Rivolta nei 100 farfalla in 48"87 (leggi l'articolo)
  • Deplano, Zazzeri, Frigo e Miressi con la 4x50sl in 1’23″61
  • Alessandro Miressi nei 100sl in 45"57 (leggi l'articolo)
  • Mora, Martinenghi, Rivolta e Miressi con la 4x100 mista in 3'19"76

ARGENTI (5)

  • Miressi, Ceccon, Deplano e Zazzeri con la 4x100sl in 3'03"61
  • Nicolò Martinenghi nei 100 rana in 55″80
  • Benedetta Pilato nei 50 rana in 29"50
  • Lorenzo Mora nei 50 dorso in 22″90
  • Nicolò Martinenghi nei 50 rana in 25"55

BRONZI (6)

  • Alberto Razzetti nei 200 misti in 1’51”54
  • Simona Quadarella negli 800 stile libero 8'07"99
  • Mora, Martinenghi, Di Liddo e Di Pietro con la 4x50 mista mixed in 1″37″29
  • Thomas Ceccon nei 100 misti in 51"40
  • Mora, Martinenghi, Rivolta e Zazzeri nella 4x50 mista in 1’30”78
  • Matteo Rivolta nei 50 farfalla in 22"02

Il commento del CT Butini:

Cesare Butini elogia gli azzurri e li ringrazia per gli incredibili risultati di questo anno da incorniciare:

"È stato un anno eccezionale. Dobbiamo ringraziare i ragazzi che sono i protagonisti di questa cavalcata; le società, i tecnici, gli staff federali puntuali nel seguire e assistere tutti i nuotatori. Il mondiale chiude una stagione in cui l'Italia è sempre stata protagonista: alle Olimpiadi, agli europei, ai mondiali. Abbiamo raggiunto un ruolo importante nel contesto internazionale.

Le medaglie sono rilevanti, ma l'impegno e la disponibilità per il bene della squadra dei ragazzi, che rispettano tutti e non temono nessuno, lo sono ancora di più. La volontà di alzare sempre l'asticella e la capacità di creare gruppo aiuta l'inserimento dei più giovani e assicura ciclicità.

La presenza gara nelle finali continua a crescere; c'è densità e copertura in tutti gli stili. Siamo pienamente soddisfatti delle sinergie poste in atto con le società e del sistema nuoto che sta garantendo la continuità di risultati".

comunicato Federnuoto


Approfondimenti e replay

Per chi si fosse perso le gare, è possibile rivederle su Rai Play, Inoltre è possibile consultare tutti i risultati, le classifiche e altri approfondimenti sul sito di Omega.


Tutti i risultati, giorno per giorno

Di seguito è possibile consultare i nostri recap con tutti i risultati delle gare di nuoto della XV Edizione dei Campionati mondiali di nuoto in vasca corta, giorno per giorno:



Abu Dhabi 2021, programma delle gare e link utili

La XV Edizione dei Campionati Mondiali di nuoto in vasca corta si è svolta ad Abu Dhabi dal 16 al 21 dicembre 2021, all'interno dell'iconica Etihad Arena, trasformata per l'occasione in una piscina temporanea da 25 metri.

TUTTE LE MEDAGLIE AZZURRE
→ MEDAGLIERE UFFICIALE

Le batterie si svolgeranno alle 6:30 di mattina e le finali alle 15 di pomeriggio (ora italiana). Di seguito il programma delle gare, giorno per giorno. Per quanto riguarda la diretta televisiva, tutte le gare saranno visibili su Rai Sport: sia le batterie del mattino sia finali e semifinali del pomeriggio.


Segui i Campionati Mondiali di Abu Dhabi 2021 con noi

Per rimanere sempre aggiornato sul nuoto mondiale e ricevere tutte le news in anteprima puoi seguirci sui social, iscriverti alla nostra newsletter, o iscriverti al nostro canale Telegram. Contenuti speciali, articoli, video e podcast! Che aspetti?

→ FACEBOOK
 INSTAGRAM
→ TELEGRAM


Appassionato di nuoto?

→ ABBONATI ALLA NEWSLETTER

Profilo Autore

Federico
Federico
Una laurea Magistrale in Filosofia presso l'Università di Pavia, un'innata passione per la scrittura, la comunicazione e i social network. Nel 2010, in una serata post allenamento, ho creato nuoto uno stile di vita, da quel giorno mi sono fermamente convinto di una cosa: "tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si nuota" (semicit). No, dopo 5 anni di università non ho capito se sia peggio Kant o un 400 misti.